• Google+
  • Commenta
8 marzo 2012

Al Teatro Nuovo di Salerno, “Sogno di una notte di mezza estate”

Sabato e domenica al Teatro Nuovo, commedia musicale tratta da Shakespeare “Sogno di una notte di mezza estate”. E una delle più note commedie di Shakespeare, scritta dall’autore inglese nel 1595, su ispirazione di alcuni scrittori classici, come Ovidio e Apuleio.

E’ anche una delle opere più rappresentate, nel corso dei secoli, oltre che una delle più misteriose e affascinanti: si tratta dell’amore, che viene sbeffeggiato in questa ‘commedia’, ma anche trova un suo valore più profondo attraverso le gesta dei protagonisti. La Compagnia Arte-Studio di Salerno, diretta dalla coreografa Loredana Mutalipassi, a partire dal testo del maestro inglese ha realizzato un brillante e interessantissimo musical, che racchiude in sè teatro, danza, musiche.

Il lavoro è diretto da Antonio Grimaldi, con coreografie di Loredana Mutalipassi, musiche di Pasquale Curcio e parole di Sergio Mutalipassi. Lo spettacolo si terrà al Teatro Nuovo di Salerno, sabato 10 marzo alle ore 21:00 e domenica 11 marzo alle ore 18:30. “Sogno di una notte di mezza estate” è l’ottavo e penultimo spettacolo del cartellone comico 2011-2012 del Teatro Nuovo.

Per prenotazioni, il botteghino è aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 17 alle 20, e risponde al numero di telefono 089.220886, oppure 089.227595.

Google+
© Riproduzione Riservata