• Google+
  • Commenta
8 marzo 2012

All’Università di Parma delegazione della “University of Florida”

Seminari e  incontri con gli studenti dell’Università di Parma, lunedì 12 e martedì 13 marzo.

In particolare martedì 13 marzo, alle ore 16.30, presso l’Aula N della Sede Didattica della Facoltà di Ingegneria (Campus Universitario), il prof. Sansalone (delegato alle relazioni internazionali della Engineering School of Sustainable Infrastructure & Environment) e la dott.ssa McIlrath-Glanville (Academic Support Coordinator della Engineering School of Sustainable Infrastructure & Environment) incontreranno gli studenti per illustrare le attività di ricerca e l’offerta formativa della Engineering School for Sustainable Infrastructures and Environment.

La dott.ssa McIlrath-Glanville sarà a disposizione per fornire informazioni sulle procedure amministrative agli studenti interessati a svolgere periodi di studio e/o la tesi di laurea alla University of Florida.

La visita si svolge nell’ambito dell’accordo di collaborazione in atto tra il Dipartimento di Ingegneria civile, ambiente e territorio e Architettura dell’Università degli Studi di Parma e la Engineering School for Sustainable Infrastructures and Environment della University of Florida, Preside della Facoltà di Ingegneria, mentre il prof. Gabriele Tebaldi, del Dipartimento di Ingegneria civile, ambiente e territorio e Architettura, è il coordinatore dell’iniziativa.

Questo accordo di cooperazione è l’estensione di un accordo quadro sottoscritto già nel 2006 e che ha permesso lo svolgimento di un dottorato di ricerca congiunto in Ingegneria civile – Costruzione di strade. Il nuovo accordo sottoscritto tra le due Università prevede che studenti della laurea magistrale in Ingegneria e studenti della Scuola di dottorato di ricerca in Ingegneria possano frequentare corsi e sostenere esami nell’università partner e vederne riconosciuti crediti e valutazione nell’università di origine, analogamente a quanto avviene nell’ambito del programma Erasmus. L’accordo prevede inoltre la possibilità che docenti della Engineering School for Sustainable Infrastructures and Environment vengano a tenere corsi alla Facoltà di Ingegneria e viceversa.

L’accordo e le attività da esso contemplate fanno parte del processo di internazionalizzazione intrapreso dalla Facoltà di Ingegneria e dall’Università di Parma allo scopo di fornire ai propri studenti occasioni formative all’altezza delle attuali esigenze del mondo del lavoro sia nazionale che internazionale.

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata