• Google+
  • Commenta
13 Marzo 2012

Dinosauri in carne e ossa: un successo che continua

Continua il successo della mostra “Dinosauri in carne e ossa” che riporta alla vita i grandi animali estinti all’interno dell’Orto Botanico  e del nuovo allestimento della sezione di Geologia e Paleontologia del Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze:  in meno di due settimane l’esposizione ha avuto  10.000 visitatori.

Giovedì  15 marzo, alle ore 17, Simone Maganuco,  ricercatore presso il Museo Civico di Storia Naturale di Milano e curatore della mostra fiorentina, inaugura una serie di conferenze di approfondimento (Sala Strozzi- sez. di Geologia e Paleontologia, Via Giorgio La Pira, 4) con un appuntamento sul tema “Dal più piccolo al più grande: i dinosauri predatori Scipionyx e Spinosaurus”.

Si tratta, rispettivamente, del primo dinosauro rinvenuto in Italia  e del gigantesco esemplare di terraferma, uno dei più grandi mai esistiti.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy