• Google+
  • Commenta
2 marzo 2012

Giornata Formativa Giovani e Green Economy presso l’Università di Napoli Federico II

Il 6 marzo Adl Group, tramite Energy Professional Networ e in collaborazione con SOFTel (Centro di Ateneo per l’Orientamento, la Formazione e la Teledidattica dell’Università di Napoli Federico II) presentano la giornata formativa sulle dinamiche del binomio strategico Giovani e Green Economy, evento gratuito e aperto al pubblico.

L’evento avrà inizio alle 10 e avrà luogo presso il SOFTel – Università di Napoli Federico II in via Partenope, 36, e sarà suddiviso in due sezioni. La prima parte sarà caratterizzata dall’intervento del Prof. Luigi Verolino che fornirà un’ampia illustrazione dello scenario in cui si situa l’evento e delle prospettive lavorative fornite dalla Green Economy. In seguito la Prof.ssa Virginia Gangemi spiegherà il settore della bioarchitettura, mettendo in risalto l’importanza della professionalizzazione dei tecnici.

La seconda parte dell’incontro lascerà la parola alle aziende specializzate, al mercato del lavoro, al mondo produttivo e alle tematiche relative ai “green jobs” dovutamente illustrate e spiegate dal Dott. Michele Tremigliozzi, rappresentante della divisione green economy dell’azioneda Adecco.

Infine, il tutto si chiuderà con l’intervento di Energy Professional Network, che focalizzerà l’attenzione sui progetti di specializzazione per i “junior” e le opportunità offerte dalla Rete dei Professionisti dell’Energia.

L’incontro si pone come raggiungimento ultimo non solo la formazione dei giovani, ma soprattutto la sensibilizzazione per una crescita sostenibile che miri ad un’economia efficiente sul settore delle risorse e competitiva verso il mondo del mercato. Da qui, la necessità di delineare nuovi approcci e di avere personale tecnico ben formato e con la dovuta esperienza nel settore.

Si ricorda che per partecipare è necessario prenotare la visita tramite la compilazione di una scheda di adesione, scaricabile presso questo indirizzo: http://www.adiellegroup.com/GE/flyer.pdf.

 


Google+
© Riproduzione Riservata