• Google+
  • Commenta
10 marzo 2012

Nuove tendenze: Primavera/Estate 2012

Il periodo di saldi si è ormai concluso e le vetrine dei negozi cominciano a riempirsi di colori e novità. La primavera sta arrivando e, con lei, le nuove collezioni primavera/estate, pronte a sciogliere il gelo di questo strano inverno 2012.

Come sempre, sulle passerelle di Parigi, Milano e New York sono immancabili i richiami e le innumerevoli reinterpretazioni di tempi lontani e di diverse epoche e stili: si passa con molta facilità da una moderna flapper girl degli anni ’20, con vestiti a vita bassa, perline dorate e piume (per esempio, nelle collezioni di Gucci, Oscar de La Renta e Ralph Lauren), a una femminilità classica e bon ton tipica degli anni ’50, con gonne a ruota, cocktail dress, stampe floreali (come nella collezione di Blumarine) e colorate (Dolce & Gabbana) e gioielli scintillanti (Prada). Anche gli anni ’70 ritornano protagonisti, ispirando abiti dalle tinte molto forti (rosso fragola, turchese, giallo..) e stampe improbabili, che, però, vengono abbinate tra di loro a creare una sorta di equilibratissimo patchwork di forme e colori (Miu Miu, Antonio Marras, Balenciaga…).

Il vero trend sembra essere, però, la rinascita dello stile etnico-tribale: dall’Africa arrivano stampe batik e tessuti ikat, motivi animalier, perline e legno. Lo si può riscontrare, per esempio, nella collezione di Etro, Michael Kors, Donna Karan e Missoni, ma anche in altri contesti con gioielli maxi e bijoux esagerati, realizzati con tessuti, pietre dure e argento.

Le uniche certezze per non sbagliare e non passare inosservate, per la prossima stagione, rimangono i colori accessi e i gioielli esagerati! Il tanto amato color block, invece, sembra essere ormai soltanto un ricordo.

Google+
© Riproduzione Riservata