• Google+
  • Commenta
26 Marzo 2012

Scienzazionale – la scienza in radio

Dalle malattie che minacciano i meleti ai segnali che provengono dai satelliti: questa volta Scienzazionale vola dalla terra al cielo fedele all’intento di raccontare agli ascoltatori di NBC Rete Regione la ricerca che si svolge alla Libera Università di Bolzano e all’Eurac. Alle 14.30 di martedì 27 marzo Cornelia Dell’Eva e Valentina Bergonzi saranno le guide di questo viaggio.

 

Stefano Benini è il primo ospite della puntata: chimico organico, ricercatore della Facoltà di Scienze e  Tecnologie, si occupa del colpo di fuoco, una malattia che colpisce i meli bruciandoli e lasciando poco spazio soluzioni improvvisate. Per questo si studia il batterio  che la provoca, alla ricerca di una cura efficace.

 

Con Roberto Monsorno, ingegnere dell’Istituto per il rilevamento applicato dell’EURAC, lo sguardo si alza verso il cielo, dove centinaia di satelliti raccolgono dati li spediscono sulla Terra, anche in Alto Adige. Le stazioni di ricezione devono captarli ed elaborarli per renderli utili, un’operazione per la quale fino a qualche tempo servivano stanze intere di calcolatori elettronici e che oggi si risolve nello spazio di un pc.

 

Ma come sappiamo “la ricerca porta lontano”: questa volta ci porta in Romania, accompagnati da Sergiu Constantin, giurista dell’Istituto sui Diritti delle Minoranze dell’EURAC, che parlerà della sua terra natale.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy