• Google+
  • Commenta
2 aprile 2012

110 anni fa il primo cinema stabile al mondo

Era il 2 aprile 1902 quando al 262  South Main Street di Los Angeles (California, USA) viene inaugurato il Tally’s Electric Theater, il primo Cinema-Teatro stabile del mondo.

L’idea di costruire uno stabilimento dedicato, esclusivamente, alla proiezione di film fu dell’avventuroso Thomas Lincoln Tally (1861-1945)  , un astuto imprenditore e uomo d’affari, ma anche showman.

02-04-1902 diventa una data storica perché per la prima volta  si può assistere alla visione di lungometraggi a colori, in un luogo appositamente adibito. Con 10 cent si pagava il posto a sedere e la visione di un film.

Lincoln Tally intuì immediatamente l’attrazione che le immagini in movimento esercitavano sulle persone. Per pubblicizzare il “Cinema-Teatro elettrico” definì la sua creazione come il nuovo luogo dell’intrattenimento di alta classe,  adatto soprattutto a donne e bambini.

Fu il piccolo mondo dove osservare il mondo, il primo cinema stabile. Il posto privilegiato per la visione, l’antenato delle mega sale cinematografiche dove oggi, spesso, ci rechiamo a guardare un film, abbandonando per qualche tempo il contatto con la vita reale per immergerci in una dimensione nuova; dove possibile è vivere emozioni altrui e “Spiare” storie non nostre.

Tally’s Electric Theater… 110 anni fa, il Cinema.

 

Google+
© Riproduzione Riservata