• Google+
  • Commenta
4 aprile 2012

Concorso di poesia a Pavia

Il Collegio Universitario S. Caterina da Siena in Pavia bandisce la nona edizione del Concorso di poesia per studenti universitari dell’Ateneo pavese “I poeti laureandi”.

Il Concorso, a tema libero, è aperto alla partecipazione di tutti gli studenti iscritti a una Facoltà dell’Università di Pavia e prevede tre premiati. Ogni partecipante deve presentare tre poesie in lingua italiana, ciascuna non superiore ai 60 versi. Sarà comunque premiato un singolo componimento. Tutti gli elaborati devono essere inediti e mai premiati in altri concorsi. Le opere dovranno pervenire in sette copie dattiloscritte, entro e non oltre il 30 aprile 2012, per posta, tramite plico chiuso, possibilmente raccomandato, indirizzato a: CONCORSO “I POETI LAUREANDI” Collegio Universitario “S. Caterina da Siena” Via S. Martino 17/b, 27100 PAVIA.

Per assicurare l’anonimato e l’obiettività della Commissione giudicatrice, gli elaborati non dovranno essere firmati, ma contrassegnati da un motto. Lo stesso motto dovrà essere riportato su una busta anonima nella quale dovrà essere inserito un foglio che riporti il motto stesso, le generalità dell’autore, il suo indirizzo, il numero di telefono, la facoltà universitaria e l’anno di frequenza. Non è prevista nessuna tassa di iscrizione.
La Giuria, presieduta da Franco Loi, poeta, è composta da Massimo Bocchiola, traduttore di poesia, Gianfranca Lavezzi, docente dell’Università di Pavia, Pierluigi Cuzzolin, docente dell’Università di Bergamo, Giuseppe Polimeni, docente dell’Università di Pavia, Grazia Bruttocao, giornalista, Roberto Bonacina, ex vincitore, Maria Pia Sacchi, Rettrice del Collegio S.Caterina da Siena.
Il Concorso gode del patrocinio del Comune di Pavia, della Provincia di Pavia e dell’Università degli Studi di Pavia.

Google+
© Riproduzione Riservata