• Google+
  • Commenta
24 aprile 2012

Ferrara, aperte le iscrizioni a “Videogames in Università”

Sono aperte le iscrizioni a VIDEOGAMES IN UNIVERSITA’, attività formativa nell’ambito del progetto finanziato dal Bando culturale 2010/11 dell’Università di Ferrara, con lo scopo di favorire la socialità, lo scambio e l’arricchimento culturale  attraverso il mezzo video ludico.

L’iniziativa, che si svolgerà dal 26 aprile al 31 maggio, prevede un’ attività ricreativa e formativa di 5 laboratori, che si terranno presso la Facoltà di Lettere e filosofia di Unife (Via Savonarola 27), per concludersi con una visita guidata in esterno, presso l’Archivio VideoLudico della Cineteca di Bologna.

L’attività di laboratorio, articolata in tre cicli tematici, rappresenterà un momento di incontro e di approfondimento su diversi aspetti legati all’universo video-ludico, grazie alla partecipazione di esperti, studiosi, autori, critici e professionisti che si confronteranno con gli studenti, anche attraverso proiezioni filmiche.

“Nel primo ciclo” spiega Vitaliano Teti, ideatore assieme a Marco Teti del progetto ” si esamineranno gli effetti provocati dal videogioco nel tessuto sociale e più in generale nell’ambito delle relazioni interpersonali. Nel secondo ciclo, si concentrerà l’attenzione sulla trasformazione del videogioco da mezzo di intrattenimento a oggetto di studio.  Nel terzo ciclo ci si soffermerà sull’elaborazione di progetti da parte dalle associazioni culturali dedicate al gioco e si illustreranno le pratiche e le strategie messe in atto dall’industria editoriale italiana specializzata nel campo del videogame”.

L’iniziativa, promosso da A.U.A.M. – Associazione Universitaria Audiovisiva Multimediale Michelangelo Antonioni, è aperta a tutti gli studenti universitari, ai cittadini e agli appassionati di videogioco, cinema e nuovi media digitali.

Per iscriversi: marco.teti@unife.it ; Info: info@auam.it , http://www.auam.it/

Google+
© Riproduzione Riservata