• Google+
  • Commenta
27 aprile 2012

Il Mein Kampf torna nelle librerie tedesche

Dopo il tentato colpo di stato a Monaco, Adolf Hitler venne arrestato. Siamo nel 1924 e, Hitler, recluso, comincia a scrivere il proprio manifesto politico.

Il primo volume, intitolato Un resoconto viene pubblicato nel 1925, il secondo – Il movimento nazionalsocialista, un anno dopo. Hitler vuole pubblicarli entrambi con il nome di Quattro anni e mezzo di lotta contro menzogna, stupidità e codardia, ma l’editore Max Amann preferisce abbreviarlo dando così il titolo di Mein Kampf, la mia battaglia.

Il libro contiene tutti gli elementi che Hitler porterà avanti durante i suoi anni al comando della Germania nazista: l’antisemitismo, repulsione del marxismo, il socialismo nazionale, acquisizione di territori dell’Est europa, alleanza con il Regno Unito per evitare una guerra su due fronti e persino un’autobiografia e storia del partito fino al 1924. Un programma completo e chiaro, che ebbe un successo strepitoso a partire dal 1933, diventando la bibbia di ogni nazionalsocialista.

Nel 2015, ovvero dopo 70 anni dalla morte di Hitler, cadranno i diritti d’autore e in Baviera il Mein Kampf tornerà nelle librerie. Se da una parte potrebbe sembrare assurda un’idea del genere, le autorità della Baviera fanno sapere che è meglio possedere i diritti di un libro così pericoloso, piuttosto che correre il rischio che cada nelle mani di qualche estremista o, peggio, diventi la lettura preferita dei giovani tedeschi.

Il via libera è arrivato anche dai gruppi ebraici, i quali vogliono che siano mostrate le assurdità – al limite della follia – contenute all’interno del libro.

L’opera verrà ristampata in più versioni, accuratamente commentata da autorevoli professori universitari, mentre l’edizione scolastica avrà la supervisione degli esperti del prestigioso Istituto per la Storia Contemporanea di Monaco.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy