• Google+
  • Commenta
5 Aprile 2012

“Perdonanza”- Manifestazione culturale sui riti della settimana santa Tarantina

Mercoledì 4 Aprile alle ore 17.30 presso il salone di rappresentanza della Provincia di Taranto si è svolta una manifestazione culturale chiamata “Perdonanza” che vuole rammentare a tutti i cittadini della provincia jonica l’importanza della settimana santa Tarantina. Mentore dell’iniziativa Luigi Calabrese, Presidente dell’associazione “La bottega delle idee”. Calabrese ci spiega il significato di “Perdonanza”  <<Questo termine deriva dalla Bolla pontificia che il papa Celestino V emanò nel 1294 e con cui concesse il perdono a chiunque>> – inoltre aggiunge Calabrese – << Questo evento si tiene ogni anno il 29 di Agosto a L’Aquila e possiede molte delle caratteristiche dei “perdune” (perdoni) tarantini, uomini scalzi incappucciati, che fanno penitenza nella settimana santa Tarantina, per ricevere il perdono da Dio>> .

 

La manifestazione è proseguita con l’esibizione della Grande Orchestra “Gregucci” che ha proposto alcune delle marce longhe suonate durante le processioni del Giovedì e del Venerdì Santo. L’evento è stato organizzato dall’associazione “La bottega delle idee” in collaborazione con il gruppo culturale “Taddeo” di Taranto, “Puglia Promotion” e con il patrocinio della Provincia di Taranto e del Comune di Taranto. Ci auguriamo che queste manifestazioni continuino negli anni a venire perché rappresentano la tradizione, il folklore e l’identità del nostro territorio.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy