• Google+
  • Commenta
28 maggio 2012

Progetto per le Pari Opportunità all’Università di Catania

 Su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Dipartimento per le Pari Opportunità, Il DAPPSI (Dipartimento di Analisi dei Processi politici, sociali e istituzionali) dell’Università di Catania ha avviato l’edizione 2011-2012 del corso formativo “Donne, Politica e Istituzioni – Percorso formativo per la promozione della cultura di genere nelle istituzioni culturali, sociali e politiche ”.

Le lezioni propongono la diffusione della cultura “di genere” all’interno delle istituzioni e degli enti culturali, al fine di incrementare la partecipazione femminile. I corsi sono rivolti a donne e uomini in possesso del diploma di scuola media superiore e il numero massimo di partecipanti è di 80 unità.

I criteri di selezione dei concorrenti, qualora il numero di domande superi quello dei posti messi a disposizione, consistono nella quantità di crediti formativi acquisiti – per quanto riguarda gli studenti – e nel voto di maturità ed età anagrafica – in relazione agli altri aspiranti.

Sono previsti ventidue incontri, a partire da giugno, che comprenderanno lavori collettivi e project works ai quali si affiancheranno delle lezioni facoltative aggiuntive. Il corso propone, pertanto, di formare figure culturali attraverso l’apprendimento dell’evoluzione storica delle problematiche di genere, della giurisprudenza italiana e comunitaria relativa all’uguaglianza di genere e dell’organizzazione istituzionale parlamentare italiana ed europea.

Offre, inoltre, l’acquisizione di competenze inerenti l’applicazione delle prospettive di genere coniugate con l’utilizzo di strumenti di comunicazione di massa.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito dell’Università di Catania, alla pagina “Avvisi e notizie”.

 

Google+
© Riproduzione Riservata