• Google+
  • Commenta
1 novembre 2013

Napoli-Catania. Formazioni Napoli-Catania pronostici precedenti e quote: 2 novembre

Napoli Juventus

Domani 2 novembre si apre l’11°giornata del Campionato di Serie A. Domani 2 Novembre 2013 ore 20:45 si gioca il mach Napoli-Catania

Napoli-Catania

Napoli-Catania

La squadra partenopea si trova a dover riconfermare il suo secondo posto in classifica. L’allenatore del Napoli, Rafael Benitez, è sereno e fiducioso nella sua squadra: “Contro il Catania, giocheremo la quinta partita in quindici giorni. Nonostante tutto però ho visto i ragazzi molto carichi e concentrati, preparati quindi a disputare un match che non sarà per nulla facile”. L’allenatore sollecita così i “suoi ragazzi” a concentrarsi e a non sottovalutare il Catania.

Per quanto riguarda i pronostici Napoli-Catania: le quote sono molto alte per una possibile vittoria della squadra catanese e anche per un pareggio. I pronostici vedono la squadra partenopea come la favorita.

I precedenti Napoli-Catania: le due squadre si sono confrontate ben 17 volte a Napoli. La squadra partenopea ha riportato 14 vittorie, il Catania 2 vittorie e un pareggio 2-2 del 25 marzo del 2012. Il Catania ha vinto nel lontano 8 gennaio 1961 con 0-1 e nel più recente 2004 con 2-3. Sia che nella prima sfida Napoli-Catania nel 1949/1950 sia nell’ultimo match Napoli-Catania 2012/2013 gli azzurri hanno sempre vinto.

Dove vedere la partita Napoli-Catania: Il match con fischio di inizio previsto per le 20:45 potrà essere seguito dai tifosi su Mediaset Premium Calcio e su Sky Sport Calcio in diretta tv. Prevista la possibilità di seguire sui proprio dispositivi mobili la partita Napoli-Catania in streaming con Premium Play e Sky Go.

Le probabili formazioni Napoli-Catania sabato 2 novembre 2013:

  • Napoli(4-2-3-1): Reina; Mesto, Fernandez, Albiol, Armero; Dzemaili, Behrami; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.
    • A disposizione: Rafael, Colombo, Cannavaro, Uvini, Bariti, Inler, Radosevic, Mertens, Pandev, Zapata. All.: Benitez.
    • Squalificati: Maggio
  • Catania(4-3-1-2): Andujar; Alvarez, Gyomber, Rolin, Biraghi; Izco, Tachtsidis, Almiron; Keko; Maxi Lopez, Castro.
    • A disposizione: Frison, Ficara, Leto, Capuano, Petkovic, Freire. All.: De Canio.
    • Squalificati: Guarente.

Arbitro: Irrati di Pistoia che vanta 47 presenze di cui 7 in serie A e 40 in serie B

Ecco inoltre il calendario Serie A 2013/2014 – 11° giornata:

  • Parma-Juventus sabato 2 novembre con fischio d’inizio ore 18:00 presso lo Stadio Ennio Tardini
  • Milan-Fiorentina sabato 2 novembre con fischio d’inizio ore 20.45 presso lo Stadio Giuseppe Meazza
  • Napoli-Catania sabato 2 novembre con fischio d’inizio ore 20.45 presso lo Stadio San Paolo
  • Livorno-Atalanta domenica 3 novembre con fischio d’inizio ore 12:30 presso lo Stadio Armando Picchi
  • Hellas Verona-Cagliare domenica 3 novembre con fischio d’inizio ore 15:00 presso lo Stadio Marcantonio Bentegodi
  • Lazio-Genoa domenica 3 novembre con fischio d’inizio ore 15:00 presso lo Stadio Olimpico
  • Sampdoria-Sassuolo domenica 3 novembre con fischio d’inizio ore 15:00 presso lo Stadio Luigi Ferraris
  • Udinese-Inter domenica 3 novembre con fischio d’inizio ore 15:00 presso lo Stadio Friuli
  • Torino-Roma domenica 3 novembre con fischio d’inizio ore 20.45 presso lo Stadio Olimpico
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy