• Google+
  • Commenta
30 Maggio 2012

Rubbia e Rifkin a Ca’Foscari

VENERDI 1 GIUGNO, ORE 9.30

Auditorium Santa Margherita – Università Ca’ Foscari

Dorsoduro 3689 – Venezia 30123

 

BSI Gamma Foundation annual conference -The Creation of shared value – Sustainability and Finance

 

 

 

• Il 1° giugno a Venezia appuntamento annuale per la BSI Gamma Foundation dedicato al Social Responsible Investment

 

 

• Ospiti d’eccezione per la Fondazione di BSI dedicata alla ricerca in ambito finanziario: il premio Nobel per la Fisica Carlo Rubbia e l’economista americano Jeremy Rifkin, autore del recente The Third Industrial Revolution

 

 

• L’evento, promosso da BSI Gamma Foundation in collaborazione con il Forum per la Finanza Sostenibile, l’Università Ca’ Foscari di Venezia e Guggenheim Intrapresae, si inserisce nel programma della “Prima Settimana Italiana dell’SRI”.

 

 

 

Lugano – Venezia, 29 maggio 2012 – È un 2012 all’insegna del Social Responsible

Investment quello della BSI Gamma Foundation. La Fondazione di BSI dedicata alla

ricerca in ambito finanziario sta, infatti, portando avanti una serie di conferenze dedicate

all’SRI che avranno il loro culmine nell’evento The Creation of shared value –

Sustainability and Finance che si terrà a Venezia (Auditorium Santa Margherita,

Università Cà Foscari) il 1 giugno. L’evento, che avrà anche ospiti di livello assoluto

come l’economista americano Jeremy Rifkin e il premio Nobel 1984 per la Fisica, Carlo

Rubbia, si inserisce nel programma della “Prima Settimana Italiana dell’SRI”

(www.settimanasri.it) ideata dal Forum per la Finanza Sostenibile, che quest’anno

celebra il suo decennale, in collaborazione con BSI Gamma Foundation.

 

Prendendo spunto dal sempre maggiore interesse destato dal fenomeno degli

investimenti socialmente responsabili (SRI), la conferenza, proverà a rimuovere alcuni

tratti di incertezza e confusione che ancora ruotano intorno a questo nuovo genere di

investimenti.

 

“Finanza e sostenibilità possono beneficiare l’una dell’altra. La finanza può giocare un

ruolo importante nel campo della sostenibilità premiando comportamenti aziendali

virtuosi e fungendo da cassa di risonanza per le tematiche legate alle grandi sfide

sociali e ambientali attuali. La sostenibilità, dal canto suo, porta in dote una maggior

consapevolezza dei rischi e delle opportunità fronteggiate dalle imprese e deve,

comunque, trovare le migliori soluzioni finanziarie per innovarsi. Perciò, sia che le

motivazioni che spingono le aziende a operare in modo sostenibile siano la performance

economico-finanziaria, la riduzione del rischio o un dovere morale, le ricerche

presentate ai nostri convegni ci portano a concludere che tanto la finanza quanto le

aziende devono diventare più responsabili e operare in un’ottica di lungo periodo per

generare valore per tutti gli stakeholders” dichiara Gianni Aprile, Deputy Ceo di BSI e

Consigliere della BSI Gamma Foundation.

 

La conferenza sarà l’occasione per presentare le due ricerche vincitrici del premio 2012

dalla BSI Gamma Foundation: Do Managers Do Good With Other People’s Money?,

condotta da Ing-Haw Cheng, Harrison Hong e Kelly Shue e Corporate Social

Responsibility and Asset Pricing, condotta da Yrjö Koskinen, Rui Albuquerque e Art

Durnev.

 

Il convegno sarà aperto da René Stultz, Presidente della BSI Gamma Foundation, Gianni Aprile, Deputy Ceo di BSI, Chiara Mio, docente all’Università Ca’ Foscari di Venezia, e Davide Dal Maso del Forum per la Finanza Sostenibile.

 

Nel pomeriggio, a chiusura della manifestazione, si terrà una tavola rotonda moderata da Stefano Montobbio di BSI e che vedrà la partecipazione di alcuni dei massimi esperti di SRI a livello mondiale. Tra questi: Angela De Wolff, James Gifford, Harry Hummels, Rory Sullivan e Massimo Sterpi.

 

Per ulteriori informazioni:

gamma.foundation@bsibank.com

www.bsigammafoundation.com

www.settimanasri.it

Google+
© Riproduzione Riservata