• Google+
  • Commenta
12 Giugno 2012

Aiuti ai giovani professionisti dalla Regione Campania

Approvata la legge dal Consiglio della Regione Campania per cui i giovani professionisti riceveranno aiuti statali per introdursi nel mondo del lavoro.

Sto parlando della proposta di legge “Norme per il comparto del lavoro autonomo in favore dei giovani professionisti“, uno strumento atto ad agevolare l’esercizio della professione per chi è iscritto ad un albo professionale da meno di 5 anni.

La legge approvata in Campania definisce una delega precisa sul lavoro autonomo, condizione sempre più diffusa tra i giovani giornalisti freelance e autonomi, stanziando una cifra di 250.000 euro, per i giovani professionisti di qualsiasi ramo e attività, che sono iscritti agli albi o alle associazioni professionali da meno di 5 anni. Inoltre, sono messe a disposizione borse di studio da 150.000 euro per i meno agiati, oltre ad un sostegno di circa 50.000 euro destinato ai tirocinanti e incentivi alle  attività lavorative degli studi associati dei giovani professionisti.

La legge, inoltre, riconosce la possibilità di estendere agevolazioni fiscali e incentivi, non solo alle imprese ma anche ai giovani lavoratori autonomi, agli imprenditori anche privati.

Antonio Marciano, il primo firmatario del provvedimento appena approvato, ha commentato: “Per la Campania è un salto di qualità, che da oggi consentirà di guardare al mondo delle giovani professioni come parte rilevante dell’economia regionale da sostenere e incoraggiare, soprattutto in condizioni di recessione economica come questa” dice Antonio Marciano, primo firmatario del provvediemento. Che punta, già dal prossimo bilancio a un incremento delle risorse disponibili”.

Tra i maggiori fautori di questa legge, la Rete dei Professionisti coordinata da Domenico Posca esulta per il risultato, che darà un notevole aiuto alle professioni che dispongono di ordini professionali, tra cui i commercialisti, gli avvocati, i giornalisti… Le principali novità del provvedimento, quindi, comprendono le borse di studio per giovani, in disagio; Modelli associativi d hoc, come network, reti e distretti di professionisti; Associazioni regionali tra i professionisti; Agevolazioni per i tirocini professionali e finanziamenti e agevolazioni fiscali, finora riservati solo alle imprese, destinati anche ai giovani professionisti.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy