• Google+
  • Commenta
7 giugno 2012

Al Campus di Fisciano sbarca il Neapolis Festival

La piazza del Rettorato del Campus universitario di Fisciano, nella serata di giovedì 7 giugno, ospiterà un’anteprima del Neapolis Festival, uno dei festival musicali più importanti del Sud Italia. Un evento assolutamente gratuito, che permetterà a 4 gruppi emergenti di far ascoltare la loro musica ai ragazzi che parteciperanno.

Nella serata che si terrà presso l’Ateneo salernitano, si esibiranno: i Bufalo kill, gruppo casertano che miscela suoni rock, punk e blues, i Jarman, band rock formatasi a Roma nel 2009, i The Burlesque, band che ha già avuto modo di esibirsi in diverse manifestazioni in  Campania, ed i Micro B, gruppo dell’hinterland casertano, che propone un sound ruvido, ma nello stesso tempo raffinato.

Questi 4 gruppi si contenderanno la possibiltà di condividere il palco del Neapolis Festival con artisti di fama nazionale ed internazionale; infatti, all’edizione del festival che quest’anno si svolgerà dal 14 al 20 luglio a Giffoni Valle Piana, parteciperanno artisti del calibro di Pino Daniele, Caparezza, Patti Smith, Il Teatro Degli Orrori e Club Dogo, più tanti altri artisti emergenti e gruppi indipendenti.

Questa sedicesima edizione del festival è sicuramente molto particolare, perchè sancisce l’inizio di un accordo triennale con la cittadina di Giffoni Valle Piana ed in particolare, con la rassegna cinematografica per ragazzi che organizza da oltre 40 anni, il Giffoni Film Festival.

Il Neapolis Festival, negli anni, ha cambiato più volte nome e sede; la prima edizione, risalente al 1997, fu organizzata dalla Tuborg, società danese produttrice di birra, fu organizzata nell’area industriale di Bagnoli, una zona con molte problematiche economiche e sociali, ed il festival, denominato all’epoca Tuborg Neapolis Rock Festival, ospitò David Bowie, Vasco Rossi, Edoardo Bennato, i Litfiba ed i Timoria.

Nell’edizione del 2001, il festival cambia nome diventando semplicemente Neapolis Festival; quell’edizione si tenne presso lo Stadio San Paolo ed ospitò, tra gli altri, i Muse e Ramazzotti. Negli anni cambiano le sedi, si passa dallo Stadio San Paolo, all’Arena Flegrea, alla Mostra d’Oltremare, fino a ritornare nella sede originaria di Bagnoli nell’edizione del 2011.

Tantissimi gli artisti italiani, Subsonica, Max Gazzè, Zucchero, Battiato, Baustelle, Elio e le Storie Tese, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Jovanotti, Negrita, Tiromancino e gli artisti internazionali, R.E.M., Jamiroquai, Carlos Santana, Ben Harper, Peter Gabriel, che nel corso di questi 15 anni si sono esibiti sul palco del Neapolis Festival.

L’appuntamento è, quindi, per il 7 giugno al Campus universitario di Fisciano, e dal 14 al 20 luglio a Giffoni Valle Piana, per la nuova edizione del Neapolis Festival, una kermesse che riesce sempre a proporre un giusto mix tra rock, pop e le nuove promesse indipendenti, e che da quest’unione artistica con il Giffoni Film Festival potrà sicuramente trarre nuova linfa per continuare ad allietare le serate estive della nostra Regione.

 

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy