• Google+
  • Commenta
22 giugno 2012

Depilazione? Sempre più uomini dicono si!

Da tempo immemore ormai, la depilazione, risulta una tortura che miete vittime nella maggior parte dei casi tra le donne di tutte le età. Si inizia con la dolorosa pratica, allo scoccare del passaggio dall’età infantile a quella preadolescenziale; momento in cui il corpo cambia notevolmente e specie nelle donne, cominciano ad arrecare vergogna i primi peli superflui. Della depilazione difficilmente ci si libera, al contrario, è una sorta di schiavitù che intrappola sino ad età avanzata.

Ormai da qualche anno però, l’eccessivo e spesso deleterio interesse per l’aspetto fisico, pare che stia assorbendo e conquistando una consistente fetta di individui di sesso maschile. La tendenza alla depilazione, dunque, non è più interesse per sole donne. I centri estetici pullulano di uomini super abbronzati (grazie alle lampade solari) e perfettamente depilati principalmente sulle zone del petto e delle gambe senza parlare dell’interesse che riserbano alla cura del volto: pelle liscissima e sopracciglia straordinariamente definite.

Al giorno d’oggi non c’è concetto più sbagliato de “la vanità è femmina”. In fatto di interesse e cura del proprio aspetto fisico, gli uomini la sanno lunga e probabilmente diventeranno dispensatori di consigli estetici più preparati delle donne. Tra bicipiti muscolosi, pettorali scolpiti e gambe da modelli, l’ultimo tocco di virilità dato dalla depilazione non poteva certamente mancare.

A conferma di quanto l’uomo si stia avviando a far propri metodi di bellezza inizialmente femminili, come appunto la famigerata “ceretta”, Enrico Santelli, titolare dello Studio Terapie Estetiche Solferino di Milano afferma che oltre al petto perfettamente liscio gli uomini desiderano anche: “schiena, zigomi, glutei, inguine, gambe per gli sportivi e arcata sopraccigliare per gli uomini di spettacolo.”

E dire che hanno deciso di rovinarsi con le proprie mani; almeno loro avevano la scusa per evitare di depilarsi!

Google+
© Riproduzione Riservata