• Google+
  • Commenta
17 giugno 2012

“Eataly”: Roma capitale del gusto!

Previsto per il 21 giugno l’open al pubblico a  Roma di “Eataly“! Il progetto nasce dall’idea di  Oscar Farinetti e il fondatore di Slow Food, Carlo Petrini. Dopo il grande successo ottenuto a New York, ora il Made in italy sbarca nella capitale! Specialità di pesce, pasta e carne, mozzarella di bufala distributiti in 23 ristoranti suddivisi in quattro piani. L’ex Air Terminal  Ostiense, diventerà teatro di golosità tutti i giorni dalle ore 10 alle 24, con 40 aree didattiche, stand per la vendita e 8 aule per i corsi, in più parcheggio con 600 posti auto.
Tutto all’insegna del Made in Italy dalla pizza, formaggi, olio d’oliva, pasta e vino, “Eataly” vanta già diverse realtà nel mondo da New York, a Milano, passando per Londra e Torino. Inaugurato per la stampa pochi giorni fa, il progetto promette di risollevare nel suo piccolo l’economia della capitale.  Il Sindaco Gianni Alemanno, in proposito,  durante la pre – inaugurazione ha dichiarato:”Questo posto è una grande forza per l’agroalimentare Made in Italy e per la città visto che l’Air Terminal è stato l’esempio massimo del degrado e dello spreco della città! Quì si inaugura qualcosa che mette insieme cose eccezionali per il Paese come l’agroalimentare. Non dobbiamo mai scordarci che l’Italia è una superpotenza nel settore”!

Il patron Farinetti ha spiegato:” Quì abbiamo l’ambizione di creare il luogo più bello al mondo per l’agroalimentare e il luogo di incontro-mercato più bello del pianeta. Siamo certi che Roma batterà la sede di New York  o Harrod’s a Londra!”
Un felice connubio tra tradizione italiana e innovazione,  lo spazio ideato da Farinetti promette di diventare l’angolo di paradiso per gli amanti del gusto! Attendiamo con ansia  l’apertura!!

Google+
© Riproduzione Riservata