• Google+
  • Commenta
11 giugno 2012

“L’Amore dura tre anni”:L’amore in chiave francese!

L’ Amore! Ah che bellezza ah che dolore! Così potremmo definire il film la commedia francese “L’amore dura tre anni” firmata dal regista Frèdèric Beigbeder, parafrasando le parole della nostra  cantante Giorgia! Presentato in anteprima in Italia al Taormina Film Fest, in programma dal 21 al 28 giugno, il film è tratto dal romanzo omonimo scritto dallo stesso Beigbeder pubbicato da Feltrinelli.  Uscirà nelle sale italiane il prossimo 27 giugno, distribuito da Moviemax.

Si preannuncia una delle commedie più fresche dell’estate 2012! La vicenda ruota intorno  alla vita di  Marc Maronnier, interpretato da Gaspard Proust, un giornalista e critico letterario che si diverte nelle sue notti brave tra donne, alcool e droghe che però fa i conti con la sua visione cinica che ormai ha dell’amore. Dopo la rottura del suo matrimonio, giunto al terzo anno, si convince che il numero tre sia  una maledizione per l’amore, l’arco di tempo in cui tutto si esaurisce. Nel corso della storia però, l’incontro con la bella  Alice, interpretata da Louise Bourgoin, lo metterà davanti a una bella revisione!

“Quest’anno il festival proporrà dei film diversi tra loro provenienti da ogni parte del mondo che s’interrogano su questo mistero: perchè sesso, amore spesso somigliano a sistemi operativi che non riescono a dialogare tra loro?” queste le parole del direttore del festival Mario Sesti. Commedia, quella del regista- scrittore Beigbeder dai toni romantici, ironici e dissacranti, il film mantiene il giusto ritmo e equilibrio tra amore, passione e imprevedibilità  senza cadere nel già visto e già sentito, grazie a dialoghi divertenti.

Di certo la scelta del tema, che come ha rivelato lo stesso Proust:” Le paure di Marc sono le mie  e di tutti noi uomini, la paura d’impegnarsi è sempre dietro l’angolo!”,  riesce a far coinvolgere lo spettatore e ad identificarsi nei personaggi. Una storia attuale, che si diverte ad interrogarsi su quale sia reale ‘la durata’ dell’amore, senza dimenticarsi che però è sempre il destino a metterci lo zampino..e menomale!! Scommettiamo che molti ci si ritroveranno??

Google+
© Riproduzione Riservata