• Google+
  • Commenta
3 giugno 2012

Massimo Troisi in tv: una prima serata Rai per ricordarlo

Massimo Troisi

Una serata interamente dedicata a Massimo Troisi con “Un poeta per amico” dove artisti e amici dell’attore napoletano lo  ricordano in un programma targato Rai, in onda il prossimo 5 giugno.

Massimo Troisi

Massimo Troisi

MASSIMO TROISI, UN POETA PER AMICO. Sarà Enzo De Caro a condurre “Un poeta per amico” il prossimo 5 giugno in diretta dall’Auditorium Rai di Napoli il programma dedicato a Massimo Troisi, l’attore e regista napoletano scomparso il 4 giugno del 1994. Il programma è stato fortemente voluto da Enzo De Caro, suo amico e partner ai tempi de La Smorfia e vede tra i suoi autori proprio la sceneggiatrice Anna Pavignano, compagna di Massimo Troisi. Sul palco insieme a De Caro, si avvicenderanno tanti ospiti e colleghi, tra i quali Renzo Arbore, Lina Sastri, Antonella Ruggiero, Alessandro Siani e Carlo Verdone. Grandi assenti nella serata saranno Roberto Benigni, suo partner in Non ci resta che piangere e Lello Arena. Maria Grazia Cucinotta invece sarà presente all’evento di Rai uno in collegamento dalla Cina, come del resto  Massimo Ranieri che dal Canada canterà Quando di Pino Daniele.

IL RICORDO DI CARLO VERDONE. Aneddoti spiritosi, immagini di repertorio, filmati e sketch d’annata si mescoleranno tra loro, restituendo al pubblico la figura eccezionale di questo autentico poeta del piccolo e grande schermo. E tra i vari inediti, a raccontare l’ironia comica e inarrestabile di Troisi sarà un suo monologo – un riuscitissimo scherzo telefonico- mai ascoltato prima, registrato anni fa sulla segreteria telefonica dell’amico Carlo Verdone, mentre lo stesso De Caro reciterà alcune delle poesie-canzoni di Troisi da lui gelosamente custodite.

TRIBUTO DOVEROSO MA TARDIVO“. “Un tributo doveroso e tardivo ad un grande forse un po’ troppo dimenticato” queste le parole del direttore di Rai Uno Mauro Mazza riportate su Il Messaggero nello spiegare l’intenzione del programma, che andrà in onda a diciotto anni di distanza dalla scomparsa di Troisi. Gli fanno eco le dichiarazioni di Carlo Verdone raccolte nell’intervista comparsa sull’edizione partenopea del quotidiano laRepubblica che si è spesso domandato cosa mai avrebbe raccontato al pubblico Massimo Troisi sulla sua città, sulla malavita o sul dramma dell’immon2dizia, restando però certo di una cosa sola, ovvero che “è stato il più grande monologhista che lo spettacolo italiano abbia mai avuto”.

A SOSTEGNO DEI BAMBINI CARDIOPATICI. La serata evento in ricordo di Troisi servirà anche per dare un concreto sostegno all’Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo, della quale De Caro è testimonial. nella settimana dal 4 al 10 giugno sarà infatti avviata una campagna di sensibilizzazione unita a una raccolta fondi tramite la donazione di 2 euro con un sms da inviare al 45506. Raccogliendo tali donazioni sarà possibile contribuire alla costruzione di un centro cardiochirurgico per poter curare circa 30000 bambini senegalesi in attesa a Dakar di trapianto cardiaco. Ulteriori notizie e  informazioni sui progetti attuati dall’ Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo potete trovarle cliccando qui.

Google+
© Riproduzione Riservata