• Google+
  • Commenta
17 luglio 2012

Batman morirà. Parola di Dave

Dave, ma cos’hai combinato?

Puntata del 16 luglio del popolarissimo Late show with David Letterman. Ospite in studio l’attrice americana Anne Hathaway, antagonista nell’ultimo capitolo dedicato alla saga del Cavaliere Oscuro, targata Sam Raimi. Una settimana all’uscita del film in Usa, tensione alle stelle per uno dei film più attesi dell’anno e David Letterman ci svela il finale.

Avete capito bene, come altro modo interpretare, altrimenti, le parole: “I’ve seen the movie. At the end Batman is dead”.

Batman muore alla fine del film.

Gaffe o geniale trovata per aumentare la febbre dei fan?

Facciamo un passo indietro.

Forse non tutti conoscono il comico, produttore e conduttore televisivo David Letterman, sebbene negli Stati Uniti sia un’ istituzione in campo televisivo. Pungente, schietto, ironizza su tutto e tutti, iniziando spesso da sé stesso. Sposato due volte, ha ammesso pubblicamente di aver tradito la seconda moglie per scongiurare i tentativi di estorsione. Conduce lo stesso show in modo quasi continuativo dal 1980, pur avendo sopportato un cambio di emittente (ora lavora per la CBS) e la concorrenza accanita di altri anchorman come Jared Leto e Oprah.

Personaggi più o meno noti nel panorama dello showbiz nostrano cercano in tutti i modi di imitarlo, vedi Maurizio Costanzo, Fabio Fazio, Daliele Luttazzi o Max Giusti.

Possibile che un uomo della sua esperienza e della sua età (classe ’47) sia inciampato nella più classica delle bucce di banana?

Per certi versi sembrerebbe proprio di sì, a giudicare dalla reazione della Hathaway che prima blandisce l’intervistatore con un plateale: “Daveeee…”, poi rivolta al regista Sam Raimi, presente in sala, inizia a scusarsi per l’accaduto precisando che non ne sapeva nulla.

Letterman, dal canto suo, minimizza dicendo che, ovviamente, non è vero quanto ha affermato e che la sua esternazione, di certo, non farà diminuire la vendita dei biglietti.

Se volete farvi un’idea vostra cercate pure l’intervista, in rete non è difficile.

Questo è uno dei tanti video presenti su youtube: http://www.youtube.com/watch?v=M22kPgNjBX0.

Certo non è facile farsi un’idea netta sull’accaduto, talvolta si ha l’impressione che il conduttore sia effettivamente sincero quando afferma che alla fine del film l’eroe mascherato muore; poi ci si ragiona a mente fredda e sembra troppo assurdo per essere vero.

L’unico modo per conoscere la verità? Attendere ancora una manciata di giorni per l’uscita nelle sale del film (in Italia un po’ di più: il 29 agosto) e sapremo.

Certo, se effettivamente finisce come ha detto Dave …

Google+
© Riproduzione Riservata