• Google+
  • Commenta
14 luglio 2012

Energie rinnovabili: siglato accordo fra UniSi e Magma Energy

Un importante incontro fra pubblico e privato è quello che è stato realizzato a Siena. Stiamo parlando di quello fra l’ateneo della città medievale e la Magma Energy: una compagnia energetica multinazionale impegnata nel settore delle energie rinnovabili, la cui filiale italiana ha sede a Siena. Si tratta di una collaborazione che prosegue dagli anni Novanta e che giovedì 12 luglio è stata confermata attraverso la stipulazione di un accordo biennale. 

La collaborazione fra l’Università di Siena e la Magma Energy prevede la realizzazione di diverse attività di ricerca e di formazione nel campo dell’energia geotermica. Uno degli scopi della compagnia energetica è, infatti, quello di sviluppare forme sostenibili e rispettose dell’ambiente di produzione d’energia geotermica.

Inoltre, con l’accordo siglato giovedì alla presenza del rettore dell’ateneo toscano, Angelo Riccaboni, del presidente di Magma Energy Italia, Catherine Hickson, e dell’ambasciatore del Canada in Italia, James Fox, sono state poste le basi per creare borse di studio, progetti di internazionalizzazione nell’ambito della didattica e opportunità lavorative in Italia e all’estero per i laureati.

L’entusiasmo trapela dalle parole con le quali il rettore dell’Università di Siena, in una dichiarazione apparsa sul sito Sienafree.it, ha commentato la collaborazione con la Magma Energy: “L’accordo siglato oggi con una società che agisce a livello internazionale – ha detto Angelo Riccaboni – potrà dare l’avvio a importanti attività nell’ambito della ricerca e dello scambio sulla sostenibilità, settore che riteniamo strategico all’Università di Siena. La presenza dell’Ambasciatore Fox per questa occasione ci onora e testimonia la reputazione di cui gode il nostro Ateneo in Canada“.

 

Google+
© Riproduzione Riservata