• Google+
  • Commenta
12 luglio 2012

Festival della Mente per bambini e ragazzi

Il Festival della Mente per bambini e ragazzi, un vero e proprio festival nel festival, curato da Marina Cogoli Biroli e realizzato con il contributo di Carispezia – Gruppo Cariparma Crédit Agricole, quest’anno prevede 45 fra laboratori, workshop, spettacoli, incontri, cacce al tesoro, realizzati per stimolare le menti e la creatività dei più piccoli.

Ogni edizione si registra un’affluenza record di bambini, che vede il tutto esaurito: lo scorso anno sono state registrate oltre 2.500 presenze e un coinvolgimento di circa 5.000 persone (insegnanti, genitori, volontari etc.).
Tanti i laboratori per conoscere e sperimentare: il pittore e disegnatore Tullio Pericoli propone una lezione particolarissima di disegno solo per bambini dal titolo “Disegnare il NASO”; Roberto Papetti, mastro giocattolaio e fondatore del Giocattolo-museo “Tintinnabula”, costruisce giocattoli con materiali insoliti; con la scrittrice Cosetta Zanotti ci si addentra nel mondo delle emozioni; l’illustratrice Allegra Agliardi tiene un laboratorio di disegno sull’autoritratto; di compostaggio trattano i laboratori di biochimica a cura del Laboratorio di Sicurezza Alimentare – Dipartimento di Chimica e Chimica industriale dell’Università di Genova.

Nei due laboratori in forma di gioco dedicati al mare e coordinati da Acquario di Genova – Costa Edutainment si scoprono le abitudini dei delfini e dei cetacei che vivono lungo le coste italiane e, in un curioso gioco del domino, le specie strane e meno conosciute di pesci.
Il giornalista e scrittore Paolo Rumiz è guida d’eccezione in una camminata verso la fortezza di Sarzanello per comprendere come una semplice passeggiata possa rivelarsi un vero e proprio viaggio; con Antonella Commellato, istruttore mindfulness, si compiono i primi passi nella mindfulness, perchè anche i bambini possono avvicinarsi alla meditazione in forma di gioco.

Bambini dai 5 ai 12 anni mettono le “mani in pasta” per imparare a preparare merende salutari e appetitose con lo chef-ricercatore Marco Bianchi – protagonista del programma televisivo Tesoro salviamo i ragazzi – nel laboratorio proposto dalla Fondazione Umberto Veronesi.
Il cielo e la terra sono al centro dei due incontri con l’Associazione Prospettiva Ranocchio e con la Cooperativa Ammonite: la prima spiega i misteri della meteorologia e come riconoscere le diverse forme delle nuvole, la seconda accompagna in un viaggio immaginario alla scoperta delle foreste. La luce è protagonista dello spettacolo “Spettri colorati e illusioni in bianco e nero” di Enrico Maraffino, fisico impegnato da anni nella comunicazione scientifica, che coinvolgerà bambini e ragazzi anche in un’avvincente caccia al tesoro.

Massimo Mattarelli e Felicia Sumaranu mettono in scena uno spettacolo tratto da Pezzettino e da Piccolo Giallo e Piccolo Blù di Leo Lionni rivolto ai bambini a partire dai 4 anni.
Per i più grandi, a partire dai 9 anni, uno spettacolo-incontro sulle avventure del mare con il documentarista e scrittore Folco Quilici e un incontro ludico con il filosofo della scienza Telmo Pievani e con Federico Taddia, giornalista e scrittore.

Come consuetudine, alcuni dei temi trattati e dei relatori presenti, come Paolo Rumiz, Tullio Pericoli e Telmo Pievani, sono presenti sia nel programma per i bambini sia in quello per adulti, con forme e linguaggi adeguati. Il Festival della Mente, infatti, si propone come un’esperienza per tutta la famiglia e per tutte le fasce di età, si contraddistingue come un’occasione di condivisione e fruizione familiare, di dialogo e confronto culturale stimolante tra le generazioni.

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy