• Google+
  • Commenta
12 luglio 2012

L’Africa di Saba Anglana e l’Africa di Niccolò Fabi

Due percorsi artistici, due anime in musica che, dai propri repertori e stili diversi, intrecciano le loro voci nella radice comune dell’esperienza africana. E’ il nuovo progetto della cantautrice di origini italo-etiopi Saba e il cantautore romano Niccolò Fabi, venerdì 13 luglio sul palco del Lido La Conchiglia di Salerno,  ospiti della rassegna MoroINSummer, il cartellone musicale di jazz ideato da Gaetano Lambiase  alla direzione artistica del Moro che, con il patrocinio del Comune di Salerno, che ha voluto sostenere anche per quest’anno l’attività della promozione della cultura musicale nelle sue varie espressioni, elaborando un programma molto ricco che per tutta l’estate proporrà concerti jazz di artisti internazionali e una serie di iniziative collaterali.

Un concerto di grande attesa che porterà in città a Salerno l’esperienza musicale di Saba Anglana Group e Niccolò Fabi; i loro viaggi nel Continente antico, l’impegno attraverso le loro reciproche esperienze di testimonials per campagne solidali a sostegno del diritto alla salute, lo sguardo che si fa punto di vista personale, fondando però un territorio comune: quello dell’incontro e dello scambio, con la musica che segue, e diventa racconto.

Un appuntamento di grande rilievo che la direzione artistica del Moro ha voluto dedicare al suo pubblico cui ha riservato costi ridotti su prenotazione:  18 euro solo concerto, 22 euro concerto con bevanda e 30 euro cena concerto.

Saba Anglana è una cantante ed attrice Italo-somala. Nata a Mogadiscio durante il regime di Siad Barre, nel 1975 la sua famiglia viene accusata di essere spia degli etiopi e si rifugia in Italia a Roma. Ottenuta la maturità scientifica Saba si laurea all’Università La Sapienzanell’indirizzo di “Storia dell’Arte”. Trasferitasi a Napoli, recita nel telefilm “La squadra”, successivamente lavora in teatro e ottiene il ruolo di doppiatrice nel film “Totò Sapore”. Nel 2006 incide l’album “Jidka (The Line)”, cantato interamente in lingua somala. L’album esce in 60 paesi tra cui Francia, Stati Uniti, Giappone, Italia. Saba ha all’attivo numerosi concerti in Italia e all’estero: ricordiamo tra i tanti The earth Nat Geo, tenutosi il 22 aprile 2008 in Piazza del Campidoglio a Roma, insieme a Nidi D’Arac, Cesaria Evora e altri artisti di fama mondiale. Segue nel 2010 l’album “Biyo -Water is Love”, registrato tra Italia ed Etiopia e completamente dedicato all’acqua. A marzo 2012, esce per Sud Music il suo terzo Album, “Life changaniysha” (La vita ci mescola), che conferma l’impegno dell’artista come testimonial Amref. Progetto speciale per Amref, l’album racconta del viaggio che ha condotto l’artista in Kenya seguendo la rotta verso i villaggi ed i luoghi remoti che la maggiore organizzazione sanitaria in Africa sostiene aiutando migliaia di persone. Somalo, swahili ed inglese sono le lingue che raccontano in 11 tracce inedite un viaggio geografico, umano ed artistico: dalle registrazioni sul campo nell’aperta savana dei cori masai ai confini con la Tanzania, al lavoro musicale con i ragazzi degli slum di Nairobi, tra zaffate di colla sintetica e occhi indimenticabili, nel tempo rubato al loro lavoro di raccolta di materiale di riciclo nelle discariche della città. Fabio Barovero ha prodotto l’album, arruolando fra i diversi musicisti Thomas Gobena dei Gogol Bordello, Luca “Vicio” Vicini dei Subsonica, Federico Sanesi, uno dei massimi suonatori di tabla, il Maestro Rajab Suleyman, fondamentale depositario dell’arte del qanun di Zanzibar, i Kayamba Africa, il più famoso gruppo vocale dell’East Africa e le Bismillahi Gargar, collettivo femminile di voci somale ai confini roventi con la Somalia

 Niccolò Fabi è figlio d’arte, la sua esperienza parte da Roma, la città dove è nato nel 1968 ed è inserito nel suo fervido ambiente musicale di inizio Novanta, assieme a nomi come Daniele Silvestri, Max Gazzè, Federico Zampaglione, Riccardo Sinigallia. Nel 1997, con “Capelli”, vince il Premio della Critica nelle Nuove Proposte al Festival di San Remo. Nel 1998 presenta, sempre a San Remo, “Lasciarsi un giorno a Roma”. Fa parte del secondo album, Niccolò Fabi, che contiene pure “Vento d’ estate”, in coppia con Max Gazzè e “Immobile” assieme a Frankie HI-NRG. “La cura del tempo” è del 2003: il protagonista è il tempo che scorre, la storia, la prospettiva dell’esistenza. Fra gli ospiti Fiorella Mannoia, che canta in “Offeso”. Canzoni come “È non è”, “Il negozio d’antiquariato” sottolineano una vena compositiva sfaccettata e matura, che supera le pastoie del pop italiano. Il 30 agosto 2010, Niccolò Fabi organizza al Casale sul Treja, a Mazzano Romano, “Parole di Lulù”, la festa di compleanno per la figlia Olivia, scomparsa il 3 luglio a seguito di una forma acuta di meningite. L’evento è diventato un grande concerto a cui hanno preso parte oltre cinquanta musicisti e circa ventimila persone. Durante le dodici ore del concerto, attraverso offerte libere e l’acquisto di magliette, vengono raccolti i fondi a favore di Medici con l’Africa CUAMM per la costruzione del reparto pediatrico dell’ospedale di Chiulo in Angola.

Si è concluso a settembre 2011 un lungo tour che lo ha visto dapprima protagonista di un SoloTour, durante il quale ha affrontato da solo i palchi dei migliori teatri italiani (raccogliendo sold out in tutte le date), e in seguito accompagnato dalla sua band con un live energico durante il quale ha sperimentato, proponendo versioni nuove di alcuni suoi classici. E’ attualmente impegnato nella scrittura del prossimo lavoro discografico.

Un’estate tutta da vivere, da gustare e da ballare al Lido La Conchiglia per la rassegna Moro In Summer. Grande risalto ai concerti jazz del venerdì, da sempre asse della rassegna, con ospiti di fama nazionale ed internazionale, arricchiti dagli appuntamenti di musica latina e caraibica del mercoledì, con le serate tutte dedicate al tango e alla milonga del giovedì, dedicando il sabato e la domenica alla musica live.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy