• Google+
  • Commenta
26 luglio 2012

Quarta edizione di “Stella per una Notte”

E’ con il suo “Racconto di Luna” che Veronica Sorrentino, 28enne di Salerno, autrice del testo,  conquista il primo posto della categoria “Nuove Stelle”, di cui fanno parte cantautori o cantanti che presentano pezzi inediti,  della quarta edizione di “Stella per una Notte” che ogni sera fino a domenica 29 Luglio, vede alternarsi giovani talenti nell’area del Parco Urbano dell’Irno di Salerno, ex area Salid.

La giovane salernitana con un timbro vocale particolarissimo ha fatto pulsare il cuore del pubblico catturando il consenso della giuria composta dal cantante e corista orchestrale Mario Santoriello, del bassista Nicola Barra, del manager Sergio Ferraiuolo e degli esperti musicali Gino Noschese e Pasquale Fasanaro. I giurati hanno attribuito, invece,  il secondo posto al gruppo Remembrandt Plein (Vulesse Parlà) di Pontecagnano Faiano (Sa) ed il terzo al giovane cantante ebolitano Raffaele Scocozza  (Sei tu).

Il  festival  “Stella per una Notte”, scritto e diretto da Massimo Galdi, nato allo scopo di scoprire nuovi talenti nell’ambito musicale e di promuovere il canto tra i giovani, organizzato dall’Associazione Culturale Cassiopea di Salerno,  presieduta da Antonio Della Monica, patrocinata dal Comune di Salerno, Provincia di Salerno ed in collaborazione con la Parrocchia dei Santi Nicola e Matteo di San Mango Piemonte/Sordina, nella prima serata ha attribuito anche il titolo per la sezione “Band emergenti”. Tutti gruppi che con pezzi sempre inediti hanno catturato l’attenzione del gruppo dei giurati.  Primo posto per i THE ROWDY con un Medley di Avril Lavigne, band  di giovanissimi musicisti di Montecorvino Pugliano, caratterizzati da una cantante, Virginia Magliacane, dal look tipicamente inglese, ma dalla verve rockettara; secondo  per i Speed of Sound (Charlie Brown + Paradise) di Filetta (Sa) e terzo posto per  The Nameless  (Medley di Pino Daniele) di Pontecagnano Faiano (Sa).

Una vetrina importante nel panorama musicale campano il festival “Stella per una Notte” che, nelle sue due prime sere di esibizioni nell’area del Parco urbano dell’Irno di Salerno,  già fa brillare un’eccellente qualità del canto dei concorrenti in gara, tutti giovanissimi che tra spartiti e microfoni hanno acceso grandi luci sul palco di “Stella per una Notte”, dimostrando la loro profonda passione per la musica.

Una passione senza età che parte dai bambini della Scuola di Musica di Stella per Una Notte che ieri sera hanno aperto la serata cantando “Musica Musica” , l’inno alla musica scritto da Massimo Galdi, direttore artistico del Festival, diretti da Santina Risolo.

Un palcoscenico di stelle sotto le stelle quello del festival , ospitato quest’anno in città a Salerno nell’area del Parco dell’Irno Ex Salid,  dove poter esaltare la qualità del canto degli artisti in gara. Un passaggio di testimone tra chi lo scorso anno ha conquistato il titolo di “Stellina 2011” Francesca Notarfrancesco che ha cantato “Destinazione Paradiso” di  Gianluca Grignani e la “Piccola Stella 2011” Alessia Ferro con “Che mistero è l’amore” con le esibizioni dei bambini in gara quest’anno per la categoria “Stelline” (fino a 11 anni) e “Piccole Stelle” (ragazzi fino a 16 anni).

Un palcoscenico da sogno per i talentuosi artisti che agguerritissimi hanno l’opportunità di esprimersi ad alti livelli coinvolgendo il pubblico in una grande emozione, come quella data dalla scuola di danza Movimento Danza che sulle note di uno dei capolavori di Astor Piazzolla con il suo corpo di ballo ha interpretato “Libertango” con le coreografie di Nadia D’ambrosio e Mariarosaria Adamo.

Condotto da Ivano Montano e Maria Rosaria Sica il festival che per la prima volta si tiene in città a Salerno dopo le passate edizioni nella piazza di Sordina di Ogliara (Sa), entra giorno dopo giorno sempre più nel vivo. Venerdì 27 Luglio e Sabato 28 Luglio con inizio alle ore 21.00 si svolgeranno le fasi eliminatorie della categoria “Stelle” (età superiore a 16 anni) durante le quali 29 concorrenti verranno valutati da una giuria tecnica che permetterà solo a 10 di loro di accedere alla gara finale. Tutti i cantanti in questa volta saranno accompagnati dall’orchestra dal vivo,  diretti dal maestro Maurizio Maiorino, tutti professionisti del territorio provenienti  anche dal Conservatorio di Musica di Salerno: 7 fiati, 8 archi, 5 basi ritmiche e 4 coristi. Un’esperienza rara che alza il livello del festival che permette ai talentuosi artisti di esprimersi ad alti livelli coinvolgendo il pubblico in una grande emozione. Una giuria di professionisti stabilirà quali concorrenti accederanno alla finale di domenica 29 luglio. Ad esibirsi venerdì 27 luglio saranno:

 

  1. Luisa Esposito (Rolling in the deep) – Casalnuovo (Na)
  2. Brunella Iannece (Cuore) – Salerno
  3. Rosanna Pinto (Sono come tu mi vuoi) – Pontecagnano Faiano (Sa)
  4. Marianna De Angelis (Io non credo nei miracoli) – Salerno
  5. Jenny Luongo (Mai più noi due) – Salerno
  6. Anna Maria  Vicinanza (I have nothing) – Salerno
  7. Marianna Faiella (Lousiana Sunday Afternoon) – Salerno
  8. Valeria Granozio (Adagio) – Cava de’ Tirreni (Sa)
  9. Giovanni Ferrara (An englishman in New York) – Pontecagnano Faiano (Sa)
  10. Costa Vita  (Amor mio) – Filetta (Sa)
  11. Daniela  De Mattia (Canto anche se sono stonata) – Giffoni Vallepiana (Sa)
  12. Alessandro  Giunti (too much love killing you) – Salerno
  13. Lucia  Ragone e  Claudia Vietri  (duo) (I will always love you) – Salerno
  14. Milena Guacci (I am changing) – Solofra (Av)
  15. Michela Botta (Call me irresponsable) – Montoro Inferiore (Av)

 

Tutte le serate saranno allietate dalla presenza di ospiti graditi al pubblico, da piacevoli e gustosi momenti gastronomici e  da tante sorprese.

L’ingresso è libero.

 

Foto: www.salernomagazine.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy