• Google+
  • Commenta
13 luglio 2012

Sessione di laurea estiva: tempo di cambiamenti per l’Unisa

Elezioni nuovo Rettore Unisa
Sessione di laurea estiva all'Unisa

Sessione di laurea estiva all’Unisa

Sessione di laurea estiva: tempo di cambiamenti per l’Università degli Studi di Salerno. Ecco di cosa si tratta.

Oggi, per i laureandi del Corso di laurea triennale in Scienze della Comunicazione dell’Università del Salento si è conclusa la settimana dedicata alla discussione della tesi dei neo-Dottori.

Proprio a  partire da questa  sessione estiva a.a. 2011/2012 è stato applicato il nuovo Regolamento di Facoltà per lo svolgimento delle sedute di laurea triennale.

Dunque, i cambiamenti approvati da Rosario Coluccia, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Beni Culturali, consistono nella riduzione dei punti acquisibili dai laureandi per la votazione finale: si parla infatti di massimo 5 punti per la discussione, 1 punto per studenti in corso e un ultimo punto se lo studente durante il suo percorso triennale ha partecipato al programma Erasmus.

Sono stati aboliti i punti derivanti dal tipo di lavoro di tesi svolto dallo studente: non c’è più alcuna differenza tra tesi ordinaria e tesi sperimentale/di ricerca. Oltre tutte queste riduzioni, la novità introdotta dal Regolamento che più non è stata ben vista da studenti e genitori degli stessi è stata la divisione in due giorni differenti della discussione dalla proclamazione ufficiale.

Infatti, gli effetti spiacevoli di queste modifiche sono comprensibili dalle parole espresse dal Dottor Marco Morciano, laureato in Scienze della Comunicazione durante questa sessione estiva: “le modifiche apportate al Regolamento credo siano una vera penalità per noi studenti in quanto adesso è obbligatorio consegnare tesi definitiva e libretto con tutti gli esami, tirocini e cfu a scelta svolti e registrati sullo stesso, entro e non oltre un mese prima dall’inizio della seduta di laurea rispetto ai soli 15 giorni prima, ammessi dal vecchio Regolamento. Inoltre è stato deciso di eliminare per le lauree triennale dello stesso Dipartimento Umanistico le sedute di laurea di Ottobre e di Dicembre e di unificarle in un’unica soluzione: la sessione di Novembre, al quale si può accedere solo se entro un mese prima si è svolto l’ultimo esame. In questo modo aumenta il rischio per gli studenti di uscire fuori corso.Per quanto riguarda la divisione della proclamazione ufficiale dalla discussione credo sia solo per motivi di mera comodità organizzativa per poter velocizzare i tempi con la negativa conseguenza di non porre più la giusta attenzione anche alla laurea triennale. Purtroppo si è perso il significato della laurea triennale e ciò è ulteriormente testimoniato dalla non disponibilità dell’Università della toga per gli studenti durante la cerimonia ufficiale, prassi che circa un anno fa veniva rispettata.

Sessione di laurea estiva il 16 luglio: ci sarà la proclamazione ufficiale e collettiva dei laureandi, alla presenza del pubblico, e precisamente:

  • il 16 luglio 2012 ore 10.00 , Aula SP4 del Palazzo “Sperimentale” (Viale Calasso), verranno proclamati i laureandi dei Corsi di Laurea in Filosofia e Lettere;
  • il 16 luglio 2012 ore 16.30, Aula SP4 del Palazzo “Sperimentale” (Viale Calasso), verranno proclamati i laureandi dei Corsi di Laurea in Scienze della Comunicazione e in Scienze Sociali: Cooperazione internazionale, sviluppo e non-profit.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy