• Google+
  • Commenta
1 agosto 2012

Equo compenso ai giornalisti. Fornero: “Non ho mai detto no”

La notizia secondo cui  il ministro del lavoro Elsa Fornero non fosse d’aaccordo sull’equo compenso per i giornalisti, è stato diramato un comunicato ufficiale dal Ministero del Lavoro che fa chiarezza sulle intenzioni del ministro e sgombra il campo da equivoci.

Il Ministro Fornero, comunque, a colloquio con il presidente dell’Ordine dei giornalisti Enzo Iacopino, ha ribadito le sue perplessità circa il ddl in oggetto, negando però di aver espresso un parere negativo in Commissione Lavoro al Senato.

In particolare, i dubbi del Ministro riguardano l’articolo 1 comma 23 della legge di riforma del mercato del lavoro, che fissa regole precise per i giovani precari, anche per chi lavora nell’editoria.

Ma dal canto suo il Presidente Iacopino ha motivato le ragioni che impongono una sanzione agli editori che non rispettano le norme previste dall’Ordine dei Giornalisti e non paga il lavoro giornalistico o li ricompensa con pochi euro. Motivo per cui l’ODG è disponibile a cercare soluzioni  condivise in sede di Commissione tecnica nel confronto con Parlamento e Fieg.

L’onorevole e giornalista Enzo Carra ha commentato così la posizione della Fornero: “Le parole che il ministro Fornero ha detto al Presidente dell’Ordine dei giornalisti Iacopino possono essere un passo avanti per l’approvazione definitiva della legge sull’equo compenso. Le perplessità del ministro non equivalgono ad una opposizione del governo alla legge. Il Parlamento legiferi, dunque, e il ministro Fornero avra’ tempo per superare i suoi dubbi ed esprimersi finalmente a favore della legge“.

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy