• Google+
  • Commenta
25 settembre 2012

Alla Sapienza si torna bambini

Concorso loSCRITTOio
La Sapienza

La Sapienza

Sabato 29 settembre all’Università di Roma Sapienza si torna bambini con la rappresentazione in musical (un genere di rappresentazione teatrale e cinematografica nato e sviluppatosi negli USA tra l’800 ed il 900) di un classico della Disney sempre verde: “La bella e la bestia”, il primo film d’animazione in assoluto ad essere nominato all’Oscar per il miglior film.

Un’opera artistica senza tempo, sempre educativa e moderna, con le armoniose melodie che svegliano l’anima artistica teneramente, composte da Alan Menken e Howard Ashman (di cui sarà il suo ultimo lavoro, prima di morire di AIDS). L’opera che nel 1991 ha fatto sognare milioni di bambini ha origini che potrebbero essere riscontrate in una storia di Apulleio (scrittore e filosofo romano di scuola platonica)  che fa parte dell’opera latina “l’asino d’oro” (Le metamorfosi), intitolata “Amore e Psiche”.

Il genere musical è una forma d’arte derivata dall’operetta e adattato al gusto e al costume statunitense, esso è composto da diversi generi: commedia, musica leggera, opera lirica, balletto, jazz. Non c’è fusione tra i diversi linguaggi, essi vengono messi insieme in una compresenza che si regge su una perfetta armonia.

Il musical, inoltre, si distingue dal teatro-danza che è fenomeno propriamente novecentesco, a differenza del musical proprio che ha origine dai ceti popolari della società americana e si sviluppa come una forma di teatro rivolta alle masse e a un pubblico molto variegato. La sua diffusione è stata agevolata dalle versioni cinematografiche di Hollywood che hanno contribuito alla maggiore conoscenza e popolarità di questo genere.

L’evento, che racchiude così tanta cultura e diverse forme d’arte, si terrà nell’Aula Magna del Rettorato, in collaborazione con l’associazione culturale “Puntoeacapo”; la rappresentazione, curata dalla Crazy Gang School di Roma, con la regia e la coreografia di Stefano Stopponi, è riservata alla comunità universitaria della Sapienza: professori, studenti, personale TAB ecc…

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti, ma bisogna prenootarsi entro il 25 settembre all’indirizzo: http://cerimoniale.uniroma1.it/ .

L’appuntamento è sabato 29 settembre 2012 ore 17.00 all’aula magna del Rettorato, piazzale Aldo Moro 5, Roma

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy