• Google+
  • Commenta
20 settembre 2012

Dieci studenti cinesi a Palermo

Scuola di Lingua italiana per Stranieri ItaStra, Università degli Studi di Palermo, Piazza Sant’Antonino, n.1. Dieci studenti della Sichuan International Studies University di Chonqing (Cina) a Palermo per imparare l’italiano.  Assisteranno anche alla presentazione del documentario su Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Tre studenti della prestigiosa Sichuan International Studies University di Chonqing (Cina) e che hanno frequentato la Summer School 2012 continueranno a studiare italiano fino a metà dicembre. Altri sette studenti, invece, permarranno a Palermo da metà settembre fino a febbraio del 2013. Studieranno presso l’Università degli Studi di Palermo e frequenteranno la nostra Scuola di Lingua italiana per Stranieri grazie ad un accordo nato nell’estate del 2011.

Stipulato tra la SISU, la Facoltà di Lettere e Filosofia, il Dipartimento di Scienze filologiche e linguistiche e la Scuola di lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo, l’accordo prevede lo sviluppo di ampie forme di collaborazione e di scambio di studenti e di docenti tra le due Università. Già lo scorso gennaio abbiamo accolto 17 studenti, mentre 7 iscritti alla facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo e il Dottore di Ricerca dell’Ateneo palermitano Vincenzo Pinello si sono recati alla Sichuan International Studies University, dove il docente ha tenuto corsi di lingua italiana e gli studenti hanno trascorso lì un periodo di studio. Lo scambio tra le due Università, quindi, continua. Per i nuovi studenti cinesi che frequenteranno la nostra Scuola è già pronto un programma molto ricco e pieno di appuntamenti. Il corso è iniziato il 17 settembre con i test di ingesso e una visita ai più importanti luoghi e monumenti della città, con la giuda della docente e storica dell’arte A. Simioli.

Da giorno 20 cominceranno le lezioni di storia, letteratura, scrittura e grammatica. Tra gli appuntamenti che arricchiranno il percorso di studi degli studenti cinesi è prevista la lezione – conversazione “Lo studio dell’italiano in Italia nel mondo” del docente della Scuola L. Miraglia (20 settembre, dalle 9 alle 11), lalezione laboratorio di musica, presentata dalla docente della Scuola Adele Simioli, tenuta dal Maestro Giuseppe Corrieri (20 settembre, dalle 11 alle 13.10). Facoltativa, invece, la partecipazione al concerto conclusivo del Festival internazionale “Palermo classica” presso la Galleria d’Arte Moderna Sant’Anna (20 settembre, ore 20.30). Gli studenti avranno una riduzione sul costo del biglietto.

Previsto per il 24 settembre il seminario “Cosa vedono i nostri studenti nel modo congiuntivo?” con Maria Pia Lo Duca (Università di Padova), Giovanni Ruffino e Luisa Amenta (Università di Palermo). L’incontro si terrà a partire dalle 16.30 presso l’Aula Magna del liceo Scientifico “Benedetto Croce”.

E anche stavolta non mancherà una lezione sull’antimafia. Gli studenti stranieri saranno accompagnati a Cinisi, il 28 settembre, per assistere alla presentazione del documentario “Generale”dedicato a Carlo Alberto Dalla Chiesa, Prefetto di Palermo ucciso dalla mafia il 3 settembre del 1982.

Fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy