• Google+
  • Commenta
8 settembre 2012

I single bevono più degli impegnati

Fra la vita da single e la vita di coppia, è risaputo, ci sono molte differenze. Sono molte le abitudini che una persona abbandona quando si impegna in una relazione stabile. Un team di ricercatori statunitensi, provenienti dall’Università di Cincinnati (città che sorge sul fiume che da il nome allo stato federato dell’Ohio), dall’Università Rutgers (l’Ateneo statale del New Jersey), dall’Università del Texas (che ha sede ad Austin) e dall’Università della Pennsylvania, ha individuato un cambiamento comportamentale piuttosto frequente: le persone impegnate bevono meno rispetto a quelle single.

I risultati della loro ricerca sono stati recentemente presentati in occasione della centosettesima edizione del meeting annuale della American Sociological Association (trad: Associazione Sociologica Americana).

Lo studio, condotto su dati relativi a oltre diecimila persone, oltre a portare alla conclusione che, indifferentemente dal genere, le persone single bevono più rispetto a quelle impegnate, ha permesso di individuare che, in qualsiasi situazione sentimentale, gli uomini bevono una percentuale maggiore di alcolici rispetto alle donne.

Inoltre è stato individuato che, di conseguenza, sono molti di più gli uomini che hanno almeno un problema dovuto all’alcol rispetto alle donne. I dati hanno permesso anche di notare un consumo d’alcol sensibilmente superiore negli uomini che hanno affrontato di recente un divorzio rispetto a quello degli uomini impegnati in una relazione stabile.

I ricercatori si augurano che i risultati della propria analisi possano agevolare ulteriori studi sul rapporto fra consumo di alcolici e situazione sentimentale.

Immagine tratta da: www.dietaland.com

Google+
© Riproduzione Riservata