• Google+
  • Commenta
26 settembre 2012

Le nuove lauree all’Università di Tuscia a Viterbo

Il DIBAF, il Dipartimento per l’Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali, vuole dare un’ opportunità in più al mercato del lavoro ormai in forte crisi offrendo nuovi corsi di laurea Triennali e Biennali che sono : Biotecnologie, Tecnologie Alimentari ed Enologiche; Scienze Forestali e Ambientali; Corso di Sicurezza e Qualità Agroalimentare, Scienze Forestali e Ambientali.

L’obiettivo del DIPAF, è quello d’inserire lo studente in un luogo giovane e dinamico dandogli l’opportunità di svolgere nuove esperienze professionali presso laboratori all’avanguardia. Statisticamente questi corsi di laurea sono in forte espansione nel mondo del lavoro. Infatti le attività rapportate al settore ambientale e alla qualità dello sviluppo sono in crescita.

La direttrice del DIBAF, Piermaria Corona, ha detto: «C’è un immenso bisogno di costruire una nuova economia attraverso soluzioni innovative di sostenibilità ambientale e i nostri corsi di laurea sono orientati in questa direzione. Studiare a Viterbo significa ritrovarsi in una città accogliente e in un territorio a misura d’uomo. In secondo luogo l’Ateneo della Tuscia è classificato tra quelli eccellenti in Italia. In terzo luogo c’è l’opportunità di essere direttamente inseriti in un ambiente di studio dinamico dove ricerca, rapporti con le imprese e job placement in settori avanzati si coniugano con un profondo legame con i territori.».

Inoltre il programma per il Ministero dell’Ambiente prevede, entro due anni, degli incentivi per assumere 60.000 sotto i 30 anni di età nel settore ambientale. Attualmente in Italia è importante che i nuovi corsi universitari diano la possibilità ai giovani di entrare più facilmente negli ambienti di lavoro, attraverso tirocini formativi legati ai corsi di studi svolti in modo da garantire allo studente un posto duraturo nel tempo.

Così facendo la domanda e l’offerta di lavoro coinciderebbero perchè  il lavoratore andrebbe a svolgere la professione desiderata.

Fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata