• Google+
  • Commenta
29 settembre 2012

Sapienza, tutela della fertilità

Si dice che ogni essere umano a un certo punto della sua vita senta il bisogno di riprodursi, di fare quel salto che segna il passaggio dall’essere figlio ad avere un figlio e quando questo desiderio spontaneo e naturale prende il sopravvento, oltre che un compagno di vita bisogna godere di una determinata condizione di salute (salvo non si decida di ricorrere all’adozione).

La Sapienza ha in agenda il prossimo 6 ottobre un appuntamento che tratta per l’appunto della questione delicata della fertilità; un convegno che prevede all’incirca trenta interventi e che si svolgerà presso l’ aula magna Carlo Urbani dell’ospedale Sant’Andrea. Durante la giornata si affronteranno argomenti molto importanti si discuterà, tra gli altri, del tema ostico della sterilità e anche di quello della procreazione assistita.

Tutti coloro che fossero interessati a partecipare possono iscriversi (gratuitamente) sul sito web . Inoltre il Convegno che è stato accreditato per le categorie dei ginecologi e infermieri prevede il riconoscimento di ben otto crediti formati.

Dunque un appuntamento da non perdere che certamente darà uno spunto forte su cui riflettere: la generazione della vita. Coloro i quali dunque volessero partecipare dovranno oltre  iscriversi tramite il suddetto sito web recarsi presso l’aula magna  dell’ospedale Sant’Andrea alle ore 8:45 !

Fonte Foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy