• Google+
  • Commenta
3 ottobre 2012

Polo bibliotecario Ferrarese: giovedì 4 ottobre la cerimonia di premiazione

Si terrà domani, giovedì 4 ottobre, alle ore 18.30 presso la libreria IBS.it, (Palazzo S. Crispino, p.zza Trento Trieste), la cerimonia pubblica di premiazione del concorso di idee per il logo identificativo del Polo Bibliotecario ferrarese e del concorso fotografico sui lettori e le letture nelle biblioteche, promossi dal Sistema Bibliotecario dell’Università di Ferrara in collaborazione con Provincia e Comune di Ferrara e Rete delle biblioteche scolastiche, partner del Polo Bibliotecario Ferrarese.

Al concorso di idee per la realizzazione del logo hanno partecipato studenti dell’Università di Ferrara e delle scuole secondarie superiori del territorio.  All’Istituto L. Einaudi di Ferrara le Prof.sse Laura Govoni e Nicoletta Marchi hanno realizzato un progetto che ha visto il coinvolgimento di quattro classi e di numerosi studentesse e studenti della scuola.
Ai vincitori verranno conferiti i premi concessi dalla Libreria IBS.it di Ferrara, dal Punto Einaudi di Bologna e da LS distributore editoriale di Bologna.

La cerimonia, promossa dal Comitato di gestione del Polo Bibliotecario Ferrarese, vedrà la partecipazione del Rettore Pasquale Nappi e del Direttore Amministrativo dell’Università di Ferrara Roberto Polastri, dell’Assessore alla cultura e vicesindaco del Comune di Ferrara Massimo Maisto e della Soprintendente per i beni librari e documentari dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, Rosaria Campioni.

Il logo doveva rappresentare il concetto della rete di servizi offerti alla città dalle biblioteche del territorio ferrarese e la positiva esperienza di collaborazione tra Istituzioni diverse alla creazione di una rete di risorse informative accessibili alla cittadinanza.

Obiettivo del concorso fotografico online “Lettori e letture” era raccogliere la personale visione dei cittadini sui frequentatori ed operatori, nonché luoghi ed edifici in cui sono accolte le biblioteche.

 

Fonte Foto: Communicazioni ed eventi Università di Ferrara

Google+
© Riproduzione Riservata