• Google+
  • Commenta
1 novembre 2012

Battiamo il record di disoccupazione? Torniamo in campagna!

Non sono rassicuranti i nuovi dati circa la disoccupazione forniti dall’ ISTAT.

Disoccupazione giovanile

Disoccupazione giovanile

Parlando in cifre, il tasso di disoccupazione, a settembre, si posiziona al 10,8%. Il numero di disoccupati è pari a 2 milioni e 774mila.

Abbiamo quindi battuto il record: è dal 2004 che non si rilevavano cifre così alte. E pare proprio che questa situazione così drammatica, non riguardi solo i giovani: il tasso di inattivi tra i 15 e i 64 anni risulta il medesimo dello scorso mese.

Sebbene i dati di EUROSTAT confermino che tutta l’ Europa sta soffrendo, sappiamo bene quanto in Italia la disoccupazione sia un problema allarmante.

Ma come si può, in periodi di crisi nera come quella che stiamo vivendo, convivere con dati tanto allarmanti?

Secondo un’analisi avanzata da COLDIRETTI, l’unico settore che al momento garantisce aumenti nel numero di dipendenti e incrementi di vendite, è proprio quello dell’agricoltura. Inoltre le possibilità per i giovani sono molto alte in questo settore. Per la prima volta da dieci anni, aumentano le imprese condotte da giovani agricoltori. Un lavoratore su quattro assunti nel settore, ha meno di 40 anni.

Ma chi sono questi nuovi agricoltori? Si tratta di giovani laureati con curriculum invidiabili. La maggior parte di questi lavoratori di settore, proviene da esperienze lavorative (nei settori più disparati) negative e insoddisfacenti e si dichiara felice della scelta.

Viene stimato che in agricoltura il lavoro c’è anche per chi vuole intraprendere con iniziative innovative.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy