• Google+
  • Commenta
6 novembre 2012

Padova; Beni Culturali e Metamorfosi; miti d’amore e di vendetta

Padova. Evento che comprende:
La Pompei di Padova si visita anche di sabato
La mostra “Metamorfosi” aperta tutti i sabati di novembre 

Per chi non ha potuto finora ammirare gli stacchi di affresco originali e la ricostruzione 1:1 di un ambiente di casa pompeiana,  la mostra “METAMORFOSI. Miti d’amore e di vendetta nel mondo romano”, allestita al Centro di Ateneo per i Musei in via Orto Botanico 15 a Padova,  si propone al grande pubblico con un’apertura pomeridiana straordinaria nei sabati di novembre (10, 17 e 24)  dalle 14.30 alle 17.30.

Gemme, avori, sculture e, per la prima volta a Padova, gli affreschi di Pompei: il mito romano viene presentato al pubblico attraverso vicende mitologiche divenute eterne in una mostra aperta fino al 1 dicembre 2012 nelle sale espositive del Centro di Ateneo per i Musei a Padova.
Apollo e Dafne, Narciso, Achille, Giove e Io, Niobe, Dedalo, Icaro e molti altri episodi di amore, inseguimento, rapimento, arroganza vedono protagonisti dèi e mortali. Vicende che, nate nel mondo greco-romano e celebrate nelle Metamorfosi, la più importante opera del poeta latino Ovidio, hanno attraversato medioevo e rinascimento per giungere ai giorni nostri.

IL PERCORSO

«Il punto di partenza– spiega Isabella Colpo curatrice della mostra – è costituito dalla lettura in chiave storico artistica dello straordinario poema di Ovidio e i risultati di questa lettura sono stati ampiamente diffusi nella comunità scientifica con seminari e convegni. Avremmo potuto limitarci a questo, invece abbiamo accettato la sfida di tradurre un progetto di nicchia in una grande occasione di comunicazione verso il grande pubblico, per dimostrare che l’Università sa parlare anche ai non addetti ai lavori, con un linguaggio che, ci auguriamo, sarà in grado di raggiungere una pluralità di utenti. La mostra infatti è godibile su più livelli e ciascun visitatore potrà trovare spunti di riflessione e godimento a seconda della sua sensibilità e della sua cultura».
Dopo una prima sala che suggestivamente introduce nel mondo magico della trasformazione, il percorso si apre con l’illustrazione delle opere di Ovidio e dell’epoca nella quale egli visse e operò, tra I secolo a.C. e I secolo d.C., in un momento di grande fervore culturale sotto l’imperatore Augusto.
Seguono le sale dedicate ai grandi temi del mito: Amore, Vendetta, Donne ed Eroi. Viene quindi illustrato come il mito circondasse l’uomo romano, rappresentato sulle gemme che impreziosivano i gioielli, o sulle pareti degli ambienti della casa, o ancora sulle casse dei sarcofagi. L’ultima sala è dedicata all’Università di Padova con l’esposizione al pubblico di tre lunette ad affresco cinquecentesche di proprietà dell’Ateneo, che rappresentano un mito ovidiano.
Cuore della mostra è certamente la ricostruzione 1:1 di un ambiente di casa pompeiana, con la riproduzione della sua elegante decorazione pittorica.
Al multimediale sarà affidato il compito di far rivivere l’antico: dalla ricostruzione 3D del foro di Augusto, alle letture di passi ovidiani in latino, alla rivisitazione del mito in musica e al cinema, fino ai cartoni animati.

METAMORFOSI Miti d’amore e di vendetta nel mondo romano
Padova, Centro di Ateneo per i Musei, via Orto Botanico, 15.
29 settembre – 1 dicembre 2012
Lunedì e sabato 9.00-13.00
Martedì – venerdì 9.00/13.00 – 14.30/17.30
Per informazioni e prenotazioni 049 2010270
www.beniculturali.unipd.it/metamorfosi
metamorfosi.dbc@unipd.it

La mostra, sostenuta dalla Regione del Veneto e dal Comune di Padova, nasce come tappa conclusiva di un progetto di ricerca del Dipartimento dei Beni Culturali dell’Ateneo: archeologia, storia dell’arte, del cinema e della musica che la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo ha selezionato nell’ambito dell’edizione 2008-2009 del “Bando Progetti di Eccellenza”.

Fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy