• Google+
  • Commenta
8 febbraio 2013

Associazioni Avvocati: Associazione Giovane Avvocatura Salernitana

Tra le Associazioni Avvocati merita essere ricordata l’AGAS, Associazione Giovane Avvocatura Salernitana

Associazioni Avvocati

Associazioni Avvocati

L’agas nasce da un’idea di giovani avvocati che hanno creduto necessario da subito entrare tra le Associazioni Avvocati.

Il presidente Moliterno: “Questo progetto è nato dal disprezzo per la situazione di precarietà in cui versano giovani avvocati e praticanti”.

AGAS, nata circa 2 anni fa, è composta attualmente da un centinaio di soci tra avvocati e praticanti di tutto il distretto della Corte d’Appello di Salerno, una trentina sono i soci fondatori, mentre una decina di avvocati compongono il consiglio direttivo.

Il presidente dell’associazione è l’avv. Fabio Moliterno ci racconta e parla dell’agas.

AGAS, l’associazione di cui sei il presidente rappresenta i giovani Avvocati salernitani. Com’è nata e quali sono le vostre finalità rispetto alle altre Associazioni Avvocati?

“L’A.G.A.S. mira a rappresentare e tutelare gli interessi non solo dei giovani Avvocati, ma anche dei praticanti avvocati dell’intera Provincia di Salerno. Io ne sono il presidente, ma è grazie all’incessante ed insostituibile apporto dei Consiglieri e dei circa 100 Associati che sta diventando un punto di riferimento per molti colleghi e non solo. Il progetto nasce da una costatazione amara e diffusa tra tanti amici che, con me e come me, avvertivano un senso di profondo disprezzo per l’attuale stato in cui versano i giovani avvocati e praticanti. Conosco tanti giovani che portano avanti interi studi professionali mediante la redazione di atti, le sostituzioni in udienza, il disbrigo degli adempimenti i più disparati senza ricevere alcun compenso e, in alcuni casi, rimettendoci addirittura le spese e addirittura, nei casi più gravi, senza ricevere neppure la dovuta formazione. Pensate, ancora, a quanti sono i giovani che – nonostante la preparazione, la volontà ed il sacrificio – non riescono a trovare il  giusto spazio in un ambiente ormai “saturo”, dove nel solo Albo degli Avvocati di Salerno si contano circa 4.200 iscritti a cui vanno aggiunti  oltre 1.000 praticanti avvocati abilitati. In quest’ottica, poichè non amiamo “piangerci addosso”, ma siamo abituati a combattere ed a rimboccarci le maniche, abbiamo deciso di fare gruppo per aiutarci ed aiutare chi, come noi, per amore verso la toga, è disposto ad affrontare a testa alta queste ed altre problematiche. Questa è la finalità principale: difendere e tutelare i nostri stessi interessi, i nostri diritti… e chi può farlo meglio di un gruppo di avvocati?!”

Quali sono le iniziative dell’AGAS rispetto alle altre Associazioni Avvocati?

“Siamo stati i primi ad introdurre tra i relatori nei nostri convegni, accanto a magistrati e docenti universitari ed al pari di questi ultimi, dei giovani avvocati, nostri associati. Questo comporta assunzione di responsabilità, crescita professionale e visibilità: tutte condizioni essenziali per l’esercizio della professione forense, specie nella fase iniziale. Abbiamo realizzato un sito internet (www.agassalerno.it) con una pagina dedicata agli associati e con possibilità di pubblicare il proprio curriculum, abbiamo istituito una sezione all’interno del sito per la pubblicazione di articoli (commenti a sentenze, pareri giuridici, ecc.) di volta in volta redatti dai componenti dell’Associazione e recanti la firma dei suddetti: anche questa è una chiara occasione di visibilità data a chiunque abbia la voglia, la capacità ed il coraggio di mettersi in discussione. Abbiamo predisposto delle convenzioni a favore dei tesserati, volte ad ottenere sconti in svariati esercizi commerciali, dalle librerie giuridiche ai cinema, passando per le assicurazioni e le palestre.Stiamo stipulando degli accordi di collaborazione con l’Unione Nazionale Consumatori e con l’Unione Giovani Medici, in un’ottica di sinergia diffusa e con l’auspicio di creare opportunità di lavoro per i nostri associati. Abbiamo ottenuto la possibilità di pubblicare sul nostro sito il ruolo delle udienze del Tribunale di Salerno (III Sezione Civile) e della Corte d’Appello di Salerno, in modo che gli avvocati che consulteranno i ruoli potranno evitare lunghe e inutili attese in tribunale. Inoltre, l’AGAS  crede molto nei rapporti interpersonali e di colleganza e nella diffusione di valori universali come l’amicizia, la solidarietà, ecc.: pertanto, ai progetti volti a sviluppare il senso di responsabilità, l’amore per lo studio, la continua ricerca della professionalità, vengono affiancati progetti volti a promuovere e rafforzare i rapporti di colleganza anche mediante l’organizzazione di eventi ludici e sportivi. A tal uopo abbiamo costituito una squadra di calcio che partecipa  ad amichevoli e tornei – anche di beneficenza e, spesso e volentieri, siamo promotori ed organizzatori di feste ed iniziative aventi finalità di aggregazione sociale, tutte rigorosamente con annessi scopi solidaristici.”

Che rapporto c’è tra AGAS e gli studenti di Giurisprudenza?

“L’A.G.A.S.,  cerca di fare da “ponte” tra università e tribunale, mira ad essere un riferimento anche per i laureandi in giurisprudenza, per i nostri futuri colleghi. I neo-laureati, appena usciti dall’università, si trovano a dover affrontare da soli delle scelte difficili ed impegnative potendo contare – nella migliore delle ipotesi – unicamente nel sostegno della propria famiglia. Ma decidere se iniziare la pratica forense, in quale settore del diritto operare (civile, penale, amministrativo, tributario), presso quale studio legale iniziare la propria collaborazione è cosa molto complessa e delicata. A tal fine, l’AGAS offre agli studenti di giurisprudenza in procinto di laurearsi pareri e consigli sul percorso professionale da seguire, anche in considerazione delle esigenze,  interessi, attitudini dei singoli ragazzi e fornisce un servizio di intermediazione tra gli studi legali che ricercano neo-laureati e studenti che cercano uno studio presso cui iniziare la pratica forense. Oltre alla apposita sezione dedicata sul nostro sito, invito ad inviare eventuali richieste anche all’indirizzo  e-mail “noi.agas@libero.it” o, più semplicemente, a postare qualsiasi richiesta sulla nostra pagina facebook.

Hai qualche consiglio da dare agli studenti che vogliono diventare avvocati?

“Non fatevi influenzare da chi cercherà di dissuadervi dall’intraprendere la professione forense perché in Italia di avvocati già ce ne sono 230.000. Bisogna sempre lottare per il raggiungimento dei propri obiettivi ed il risultato prima o poi arriverà e vi assicuro che allora, voltandovi indietro, penserete che ne è valsa la pena perché non c’è professione più bella dell’essere Avvocato.”

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy