• Google+
  • Commenta
4 marzo 2013

Groupon licenzia Ceo Andrew Mason – Groupon rischio chiusura e fallimento, Google interessata

Comprare su Groupon è davvero facilissimo e super economico.

Ma non tutto è oro ciò che riluce.

Groupon sulla via del fallimento?

Qual è, o meglio, quali sono i tormentoni del momento sul fronte e-commerce? Deal, offerta, coupon, ovviamente!

Qual è il nome ormai sulla bocca di tutti? Ovviamente Groupon, la società che ha tagliato il nastro per questa formula (al tempo innovativa) di consumo e di acquisto di prodotti e servizi in modalità… risparmio!

Il successo di Groupon è stato importantissimo fin da subito. A dimostrarlo, la nascita di tanti siti analoghi (Groupalia, LesBonus, Poinx, ecc.) che immediatamente hanno emulato la formula provando ad attirare con prezzi ancora più appetibili i consumatori “low cost”.

Tutto sommato qualcosa di utile e interessante per il mondo degli acquirenti del web: la possibilità di acquistare un prodotto già parte dei propri desiderata o ancora la possibilità di provare qualcosa di nuovo a prezzi decisamente “stracciati”. Dai corsi di badminton all’equitazione, dalla pizza al sushi e a tutte le formule all you can eat, dal centro SPA fino al giro in mongolfiera in Turchia. Ma anche viaggi, week end in Italia e all’estero, cinema e teatro, tecnologia, consulenza medica o odontoiatrica, pulizie domestiche e accessori per il fai da te. Insomma, su Groupon e “compagni” ce né davvero per tutti i gusti, per tutte le tasche e per tutte le abitudini o nuove abitudini di ogni giorno o per l’entertainment del week end.

Dunque, che dire: una realtà perfetta, utile ed economica! Tutti possiamo dire: grazie Groupon di esistere! Ma quanto tempo ancora questa azienda potrà esistere e soprattutto “resistere”?

Tanti, ancora oggi, si chiedono dove sia il trucco (perché sicuro c’è ma non si vede!). In fondo è evidente che al di là di un ritorno pubblicitario, per le aziende che si avvalgono di Groupon, non si registrano guadagni importanti (ma solo quantità in più di consumatori).

Ma soprattutto ci si chiede: ma Groupon dov’è che guadagna? Se il cliente finale risparmia, l’azienda proponente ci perde… cosa accade al sito di e-commerce?

Groupon ovviamente è nata e cresciuta ponendosi come intermediario tra questi due clienti: iniziale (es ristorante) e finale (chi acquista il coupon). Ovviamente, in quanto tale, ha inizialmente costruito una fortuna non banale attraverso vari margini di compra-vendita (di diversa entità).

Ma a quando pare, questa “costruzione”, si sta rivelando un castello di sabbia. Stando alle ultime notizie, infatti, sembrerebbe che Groupon stia registrando delle fortissime perdite tanto da essere arrivata a licenziare il suo Amministratore delegato Andrew Mason (sotto la sua amministrazione l’azienda ha registrato 81,1 milioni di dollari di perdite e un crollo in borsa del 21,94%).

Quindi a quanto pare l’obiettivo di Groupon di creare una specie di spazio Glo-cale del consumo non è stato raggiunto, o almeno vani ad oggi sono stati i tentativi. La  gestione della comunicazione sottesa alla vendita, a parere degli esperti, costerebbe alla società molto di più di quanto si possa pensare. Ovviamente un numero importante di dipendenti ha reso ancora più i costi insostenibili. Dulcis in fundo… la concorrenza numerosa sul web.

[adsense]

Come si acquista su Groupon? Acquistare su Groupon è davvero facilissimo: basta iscriversi (questo comporta la ricezione delle offerte quotidiane), adocchiare l’offerta più interessante rispetto alle proprie esigenze e cliccare “compra subito”. Basterà poi semplicemente inserire i dati della propria carta di credito ed il gioco è fatto. A transazione avvenuta con successo l’acquirente riceverà una mail con il coupon di vendita che avrà l’assegnazione di un codice di vendita. A quel punto basterà stampare l’allegato della mail che dovrà essere esibito per usufruire del servizio acquistato (non necessario, ovviamente, in caso di prodotto da ricevere al proprio domicilio).

Spedizione: tempi e spese. I prodotti acquistati su Groupon che prevedono la consegna presso il proprio domicilio comportano dei costi aggiuntivi che variano dai 4 ai 7 euro. Quando la spesa è già compresa nel prezzo, la notizia è ben evidenziata sulla pagina dedicata al prodotto. Anche per i tempi occorre essere molto cauti, soprattutto se si desidera quel prodotto con “urgenza”. Talvolta è possibile riceverlo subito: questo accade quando già è leggibile in home la scritta “consegna immediata”. In altri casi, nel deal sono indicati i termini specifici di spedizione (tempi e costi).  A volte rischia anche di aspettare qualche mese.

Voli. Acquistare un volo su Groupon può essere conveniente: il prezzo è quasi sempre ottimo ma l’acquisto tramite il sito può significare spesso adeguarsi alle date disponibili per la partenza e il rientro. Oltre a ciò, il più delle volte, occorre aggiungere al prezzo del coupon anche le spese carburante e/o le tasse aeroportuali.

Ristorazione. Comprare i coupon di Groupon per cenare o pranzare fuori o per un branch/aperitivo è molto conveniente. Spesso si risparmia oltre il 50%. Importante promemoria: le bibite sono quasi sempre escluse.

Quando acquistare. Quando è il miglior momento per acquistare su Groupon? Ogni deal proposto dal sito ha una scadenza. Solitamente i giorni di acquisto variano da 3 a 4 giorni. Quindi tutto sommato c’è sufficiente tempo per valutare e decidere se comprare un certo prodotto o quel servizio. Attenzione però a monitorare attentamente l’offerta: quando il rapporto qualità/prezzo è davvero alto e il deal rappresenta un’offerta “particolare” ed inedita per il sito, talvolta il numero alto di acquisti ricevuti da GroupOn in poco tempo, può comportare come conseguenza la sospensione del deal per esaurimento posti/coupon messi a disposizione dal cliente.

Pasqualina Scalea

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy