• Google+
  • Commenta
15 marzo 2013

Primo Angelus di Papa Francesco I – Monitoraggio allergenico in vista del Primo Angelus di Papa Francesco

Primo Angelus di Papa Francesco I
Primo Angelus di Papa Francesco I

Primo Angelus di Papa Francesco I

Università Tor Vergata – Primo Angelus di Papa Francesco I

Monitoraggio allergenico in vista del primo Angelus di Papa Francesco

In previsione dei migliaia di pellegrini che assisteranno domenica 17 al Primo Angelus il Centro di monitoraggio aerobiologico dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” rende note le previsioni delle concentrazioni polliniche di specie allergeniche.

La previsione del polline nella Capitale interessa anche i partecipanti alla XIX Maratona di Roma, che si correrà sempre domenica.

Complessivamente, a causa delle piogge e delle basse temperature, si assiste a un generale ritardo delle fioriture delle specie allergeniche tipiche del periodo – rileva Alessandro Travaglini, ricercatore-botanico Responsabile del Centro di monitoraggio aerobiologico dell’Università Roma Tor Vergata – ma bastano poche ore di sole per far innalzare subito le concentrazioni di polline di piante come il cipresso e parietaria, comunissime a Roma sia nei pressi della città del Vaticano che in lunghi tratti del percorso della maratona”.
Il Cipresso ha raggiunto la piena fioritura ma le precipitazioni di questi giorni tendono ad abbattere la concentrazione pollinica. Analogo è il comportamento della parietaria, le cui concentrazioni avevano raggiunto valori medi. Anche l’ontano ha raggiunto valori medi di concentrazione specialmente nei quadranti periferici. Presenza di polline di nocciolo, olmo e pioppo.

Per domenica per il Primo Angelus le attuali previsioni indicano il ritorno della copertura nuvolosa con conseguente rialzo delle temperature e possibilità di pioggia (fonte:meteoroma.net).

In caso di assenza di precipitazioni le concentrazioni polliniche di cipresso risaliranno su valori elevati, specialmente nelle zone della città in cui tali alberi sono presenti (viali, parchi giardini, Città del Vaticano), lo stesso si può affermare per la parietaria.

Per il bollettino completo consultare il sito

I risultati del monitoraggio pollinico vengono pubblicati ogni mercoledì e si riferiscono alla settimana precedente. Sul bollettino sono presenti i dati per una previsione della concentrazione del polline (media, alta, bassa, assente) e della tendenza (in aumento, stabile, in diminuzione) da riferire sempre alle previsioni meteo, in particolare alle concentrazioni piovose.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy