• Google+
  • Commenta
14 aprile 2013

EllaOne, Pillola dei 5 giorni dopo: cos’è, quando serve, come prescriverla ed effetti collaterali

Pillola del 5 giorno dopo: cos’è, come prescriverla, effetti collaterali.

Il parere dell’esperto.

E’  arrivato da poco sul mercato, è la Pillola dei 5 giorni: è in farmacia dai primi mesi del 2012 ed ha un costo che si aggira intorno ai 35 euro, totalmente a carico del cittadino dal momento che il farmaco verrà inserito in fascia C.

La pillola EllaOne era già stata sperimentata e venduta da anni in molti paesi europei e del mondo.

Si tratta di un contraccettivo di emergenza,  che può impedire una gravidanza indesiderata se assunto entro un breve arco di tempo dopo un rapporto a rischio.

EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo agisce per evitare la gravidanza fino a 120 ore dal rapporto potenzialmente fecondo.

Alcuni studiosi hanno affermato che, EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo ha anche funzione antinidatorio, ovvero l’ renderebbe difficoltoso  l’annidamento dell’embrione in utero, avendo quindi effetto abortivo.

EllaOne la la pillola dei 5 giorni dopo, ecco dove prescriverla

  • In Pronto Soccorso, aperto 24 ore su 24 tutti i giorni della settimana
  • In un Consultorio pubblico, agli orari di apertura previsti
  • Dal proprio medico di base
  • Nei festivi e prefestivi, dalla Guardia medica

Ovviamente medico e farmacista posso hanno diritto all’obiezione di coscienza, ma il sanitario ha il dovere di dare tutte le informazioni affinché la donna possa ricevere la prescrizione e il farmaco nei tempi utili.

Per avere maggiori chiarimenti, abbiamo chiesto al Dott. Giovanni Nasto, Farmacista, informazioni riguardo EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo.

Dottore ci spiega cos’é EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo?

La pillola dei 5 giorni dopo è entrata in commercio in Italia il 2 aprile 2012 sotto il nome di EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo l suo principio attivo  è l’ulipristal. Da un punto di vista farmacologico il principio attivo utilizzato appartiene alla categoria degli anti-progestinici, ovvero quelle molecole che contrastano l’effetto del progesterone, ormone fondamentale per creare le condizioni adatte alla fecondazione e all’annidamento. Se assunta entro 5 giorni dal rapporto la pillola ha la funzione di inteferire con i meccanismi dell’ovulazione. In particolare la molecola è in grado di ritardarla in modo tale da prevenire la fecondazione dell’ovulo.

Quali sono le controindicazioni?

Come tutti i farmaci anche EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo potrebbe potenzialmente causare effetti collaterali. Gli effetti collaterali maggiormente riscontrati con l’utilizzo del contraccettivo d’emergenza EllaOne, e che colpiscono una donna su 10, sono dolori addominali e irregolarità del ciclo mestruale. Tuttavia questi effetti collaterali di EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo sono di lieve entità e tendono a scomparire in pochi giorni. Effetti collaterali meno comuni di EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo sono: depressione o stato d’ansia, vampate di calore, eruzioni cutanee, calo della libido. Il contraccettivo d’emergenza EllaOne lla pillola dei 5 giorni dopo è dunque un farmaco sicuro per la maggior parte delle donne ed è per la sua efficacia e sicurezza.

Che efficacia ha la pillola dei 5 giorni dopo?

L’efficacia del farmaco sembra essere almeno paragonabile alla pillola dei 5 giorni dopo dopo nelle prime 72 ore (secondo alcuni studi significativamente più efficace), che si mantiene però quasi altrettanto elevata nei restanti 2 giorni, quando si registra un tasso di gravidanza del 2.1%. EllaOne la la pillola dei 5 giorni dopo ulipristal acetato pertanto ha evitato circa tre quinti delle gravidanze prevedibili.

È un medicinale consigliato o meno dai medici EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo?

Oggi EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo è ancora oggetto di discussione, per tutte le ragioni che afferiscono alle sfera dell’eticità  dell’aborto. Molti ritengono che EllaOne sia un farmaco di emergenza che può essere prescritto senza problemi, altri ritengono che sia un vero è proprio aborto, tanto che  i dati dimostrano il relativo flop di questo farmaco, infatti ben 7 ginecologi su 10  decidono di non prescriverlo. Il motivo? Per essere prescritto il farmaco necessita dell’obbligo di una ricetta medica non ripetibile, ma anche dell’obbligo per la donna di effettuare un test di gravidanza preventivo prima della prescrizione (caso unico al mondo) e l’obbligo del medico di verificarne l’esito prima di poter effettivamente prescrivere il farmaco. Invece EllaOne la pillola dei 5 giorni dopo ha una notevole diffusione in Germania (circa 13.000 l’anno). Dati che hanno fatto immediatamente sollevare la protesta delle associazioni di tutela della donna secondo cui si tratta di un diritto negato.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy