Nuovo Isee 2015 e calcolo Iseeu: tasse universitarie e nuovo Isee

Antonietta Amato 7 Gennaio 2015

Dal primo gennaio 2015, cambiano le regole per presentare l'attestazione Isee per l'iscrizione e calcolo delle tasse Universitarie: arriva il nuovo Isee, ecco come funziona e come si calcola il nuovo Isee 2015"L'Isee si presenta più equo e flessibile, per lo studente italiano.

“ 

Così il Ministero del Lavoro, per bocca del direttore generale Raffaele Tangorra, presenta a il nuovo indicatore Isee 2015! Ma come funziona l’Isee 2015? Come si calcola l’isee e  quali sono i documenti da presentare per l’Inps? E ancora qual’è il nucleo familiare nella dichiarazione sostitutiva del nuovo Isee 2015?

Come effettuare il calcolo online e  come richiedere l’attestazione isee per l’iscrizione e il pagamento delle tasse universitarie? Entro quando consegnare Isee all’università

Sono queste le domande più frequenti che vengono poste in essere nel momento della compilazione dell’Isee e anche quest’anno la Redazione Controcampus cercherà di aiutarvi indicandovi non solo la scadenza della presentazione dell’attestazione nuovo Isee, ma indicandovi presso ogni ateneo le modalità di calcolo dell’Isee e Iseeu 2015

Gli importi delle tasse e dei contributi universitari, com’è noto, sono differenziati sulla base degli scaglioni ISEE e del corso di studio al quale lo studente si iscrive. Come cambia nel nuovo Isee 2015 di studenti e famiglie? Quali effetti avrà il nuovo indicatore sulla contribuzione universitaria? Cosa devono aspettarsi studenti e famiglie dal nuovo Isee 2015?

Il miur sul funzionamento del nuovo Isee 2015 e sulle tasse Universitarie

“Abbiamo chiesto al Miur, in sede di elaborazione della riforma, di portare dentro un quadro unitario l’indicatore utilizzato per l’università, quindi le regole dell’Isee universitario rientreranno per la prima volta nelle regole più generali dell’see 2015, perché le regole generali sono diventate modulari, cioè abbiamo differenziato rispetto alle esigenze l’indicatore. Non cambia molto il modo in cui si forma l’indicatore, le regole rimango quelle che erano definite precedentemente con provvedimenti autonomi del Miur ma vengono ricomprese ora in un quadro più generale che è quello dell’Isee ordinario con tutti i vantaggi che ne conseguono, soprattutto in termini di efficacia dei controlli.” Cosa non da poco in tempo in tempi di recessione anche per il diritto allo studio”.

“L’Isee universitario fino ad adesso era un Isee parallelo, quindi rientrava nelle regole dell’Isee ordinario. Abbiamo chiesto al Miur, in sede di elaborazione della riforma, di portare dentro un quadro unitario l’indicatore utilizzato per l’università, quindi le regole dell’Isee universitario rientreranno per la prima volta nelle regole più generali dell’Isee 2015, perché le regole generali sono diventate modulari, cioè abbiamo differenziato rispetto alle esigenze l’indicatore. Non cambia molto il modo in cui si forma l’indicatore, le regole rimango quelle che erano definite precedentemente con provvedimenti autonomi del Miur ma vengono ricomprese ora in un quadro più generale che è quello dell’Isee ordinario con tutti i vantaggi che ne conseguono, soprattutto in termini di efficacia dei controlli. Cosa non da poco in tempo in tempi di recessione anche per il diritto allo studio.

© Riproduzione Riservata
avatar Antonietta Amato Studentessa alla facoltà di Economia, è entrata nel mondo del giornalismo giovanissima. Ha partecipato in qualità di direttrice ad un progetto che prevedeva la diffusione locale di un giornale prodotto completamente da ragazzi, i cui proventi sono stati devoluti interamente all’Unicef . Animata anche dalla passione per la scrittura, si è diplomata con una buona media al liceo classico, si è iscritta alla facoltà di economia e gestisce un’attività commerciale, ma continua a coltivare il sogno di poter lavorare un giorno in un’azienda che faccia dell’informazione apartitica la sua capacità distintiva. Il suo compito a Controcampus prevede la risoluzione di tutte le questioni relative alla organizzazione amministrativa, gestione utenze presso la testata: sarà ben disponibile a dare ai nostri collaboratori tutte le relative informazioni. Leggi tutto