• Google+
  • Commenta
23 gennaio 2018

San Feliciano: frasi buon onomastico e significato del nome Feliciano

Immagini auguri onomastico per San Feliciano
Immagini auguri onomastico per San Feliciano

Immagini auguri onomastico per San Feliciano

Il giorno 24 gennaio è San Feliciano: origini, storia e significato del nome Feliciano, frasi auguri di buon onomastico Felice e Feliciana, immagini e video per WhatsApp e Facebook.

Feliciano di Foligno è  stato un vescovo ed è martire del terzo secolo. Il calendario liturgico ne ricorda il culto il 24 gennaio, data in cui si fa risalire la morte per martirio. Il santo del giorno è patrono di Foligno ed è stato un vescovo romano proprio della città di Foligno dal 193 al 249, anno della sua morte avvenuta sotto Decio. S. Feliciano fu anche vescovo di Forum Flaminii e di Spoleto. Il culto del santo è molto sentito nella città romana che proprio il 24 gennaio organizza una solenne processione con la partecipazione di numerosi artigiani ed associazioni locali. Nella cattedrale di Foligno sono conservate le statue del Santo. Una statua è stata realizzata interamente in argento e bronzo, ed è attribuita allo scultore Giovanni Battista Maini.

La statua viene esposta all’adorazione dei fedeli solamente durante il mese di gennaio, in cui si intensificano i pellegrinaggi e le celebrazioni per ricordare la memoria del santo. C’è poi anche una statua realizzata in legno, visibile tutto l’anno in quanto esposta pubblicamente sempre nella cattedrale.

Il 24 gennaio, oltre ad essere la data in cui si ricorda il santo patrono di Foligno, è anche il giorno in cui viene festeggiato l’onomastico Feliciano. Questo è un nome proprio di persona italiano maschile, che presenta due varianti: una è Feliciano, mentre l’altra è la forma ipocoristica Liciano. Esiste anche una variante femminile nota come Feliciana.

Immagini auguri per San Feliciano

Immagini auguri Feliciano

Questo nome non è molto comune in Italia, in quanto la sua diffusione risale soprattutto agli anni del cristianesimo, come testimoniano diversi santi ricordati dal calendario liturgico. Tra questi ricordiamo il santo del 28 maggio, che viene ricordato con i martiri Emilio, Felice e Priamo in Sardegna. Il 9 giugno si ricorda il santo martire a Roma sotto Diocleziano. Il 29 ottobre si ricorda un altro San Feliciano martire a Cartagine, mentre il 19 novembre ricorre la memoria del santo martire con i santi Severino ed Essuperio.

San Feliciano: significato del nome e origini, frasi auguri buon onomastico Feliciano e Felice

L’origine del nome Feliciano deriva dal latino Felicianus, un patronimico a sua volta derivante dal nome Felix. Il significato di Feliciano può essere “appartenente a Felice” o “discendente di Felice”. Il santo del giorno 24 gennaio è nato a Forum Flaminii attuale San Giovanni Profiamma, nel 160. Studiò a Roma sotto papa Eleuterio, tornò poi nel suo paese di origine e venne ordinato a Roma da papa Vittore I. Fu molto attivo con le sue predicazioni in Umbria, e godendo del privilegio del Pallio consacrò diversi vescovi tra cui San Valentino di Terni. Subì il martirio all’età di 89 anni tra il 249 ed il 251 sotto l’imperatore Decio. Secondo la leggenda, San Feliciano si trovava in località Monte rotondo, quando venne catturato e torturato.

Secondo la leggenda, il santo del giorno 24 gennaio venne incatenato ad una biga e trascinato dai cavalli al galoppo fino quando spirò. San Feliciano fu sepolto a Foligno, proprio dove ora è stata eretta la cattedrale a lui intitolata. Ci sono teorie discordanti sull’episcopato del santo. Secondo alcuni infatti il santo fu vescovo solo di Forum Flaminii e non di Foligno.

Immagini con frasi auguri buon onomastico Feliciano e Feliciana

Immagini con nome per San Feliciano

Immagini con nome Feliciano

L’onomastico del giorno 24 gennaio è festeggiato da tutti coloro i quali si chiamano Feliciano e Feliciana. Si tratta di nomi poco popolari in Italia, che vantano un’antica tradizione e diffusione, come testimoniano i numerosi santi riportati dal calendario liturgico.

Tra questi il più celebre è san Feliciano di Foligno del 24 gennaio, data in cui ricorrono a ricorrere la celebrazione di questo nome.

Per inviare frasi di auguri divertenti e simpatiche per l’onomastico, di seguito alcuni suggerimenti per stupire un amico, il fidanzato o il marito che festeggia il proprio nome in questa data.

Immagini con nome Feliciano, cartoline simpatiche e battute da scambiare e da scaricare gratis e condividere su Facebook e Whatsapp.

  • Vicino o lontano resti sempre il mio migliore amico Feliciano, ed oggi che che si festeggia il tuo onomastico, voglio augurati un giorno fantastico!
  • Auguri, una parola semplice come tutte le altre ma che vicino al tuo nome diventa una meravigliosa poesia, specie se tu ne sei il significato e musa ispiratrice.
  • Sono persone come te che rendono un nome speciale, giorni come questo per festeggiare, unico ed impossibili da dimenticare!
  • Ad una persona con un nome pieno di gioia, auguro una giornata con altrettanta felicità!
  • Il giorno di festa di una persona speciale è un giorno di gioia per chi gli vuole bene. Auguri.
  • Lo dice il tuo stesso nome, sii felice e dona serenità al tuo cuore. Buona Giornata e tanti auguri!
  • Ti auguro una bella giornata, che possa riempirsi di te per diventare unica, chiamarsi con il tuo stesso nome, per essere originale. 
  • Le persone non sono il nome che portano ma è questo che ha un suono speciale per chi ti ricordano!

Video auguri onomastico Feliciano per WhatsApp e Facebook

Curiosità legate al nome Feliciano
Il 24 gennaio è San Feliciano di Foligno, un vescovo e martire del terzo secolo, vissuto dal 193 al 249, anno della sua morte avvenuta sotto Decio. Il significato del nome è "appartenente a Felice" o "discendente di Felice". Parola di origine latina che deriva da Felicianus.
Data onomastico24 gennaio
SignificatoDiscendente di Felice
OrigineLatina
Numero fortunato7
ColoreArancio
MetalloBronzo
Google+
© Riproduzione Riservata