• Google+
  • Commenta
8 Aprile 2019

Sondaggi politici elettorali oggi 8 aprile 2019: M5s in ripresa

Sondaggi politici elettorali oggi 8 aprile 2019
Sondaggi politici elettorali oggi 8 aprile 2019

Sondaggi politici elettorali oggi 8 aprile 2019

Ecco i sondaggi politici elettorali di oggi 8 aprile 2019. Alla fine della scorsa settimana sono stati realizzati, tre sondaggi che evidenziano le difficoltà dei partiti a capo della maggioranza.

Due dei quali per Porta a Porta, trasmissione in onda su Rai 1 e uno per il quotidiano: ‘Il Corriere della Sera’.

Il Movimento 5 Stelle in una delle rilevazioni è addirittura sotto il 20%, anche la Lega perde consensi riavvicinandosi alla soglia del 30%. 

Dunque, ancora in difficoltà il Movimento 5 Stelle dopo i consensi persi nel corso della settimana passata.

Di contro, il Partito Democratico, ha modo e tempo di riavvicinarsi sempre più al Movimento di Luigi Di Maio.

Vediamo nel dettaglio qual è l’intenzione al voto degli Italiani a oggi.

Sondaggi politici elettorali oggi 8 aprile 2019: chi vincerebbe se si andasse al voto oggi

Le due rilevazioni che rivelano l’intenzione del voto presentate per Porta a Porta sono, rispettivamente, quella dell’Istituto Piepoli, e il sondaggio realizzato da Euromedia Research.

Secondo i dati dell’Istituto Piepoli la Lega rimane in testa al 30,5%, perdendo lo 0,5% rispetto al precedente sondaggio. Anche il Movimento 5 Stelle perde mezzo punto, ora al 22,5%. Stabile il Pd, che ormai appare come in netta ripresa rispetto ai periodi bui dei mesi passati. Con il suo 20%, si mostra essere un partito in costante ripresa. Nel centrodestra Forza Italia perde un punto e arriva al 10,5%, mentre fa un balzo in avanti Fratelli d’Italia, ora al 5%.

Il centrodestra nel complesso è al 47%.

Il centrosinistra, contando anche il 3% di +Europa, è al 24%.

Il sondaggio realizzato da Euromedia Research, sorride alla Lega, al 31,4%. Dietro, molto lontano, troviamo il Pd con il 20,1% e il Movimento 5 Stelle al 19,4%. Forza Italia è invece all’11,1%, Fratelli d’Italia si attesta al 5,4%, con il centrodestra nel suo complesso al 47,9%. Nel centrosinistra, invece, +Europa è al 3,8%.

Ipsos ha curato i sondaggi per il ‘Corriere della Sera’. Secondo quest’ultimo sondaggio, il Movimento 5 Stelle sarebbe in netta risalita rispetto alle difficoltà affrontate lungo la passata settimana. Il merito di tale crescita è un cambio di metodologia di comunicazione dei grillini rispetto alla Lega, soprattutto nell’aver affrontato con forza maggiore i compiti in agenda di governo. Dunque il Movimento 5 Stelle raggiunge il 23,3%, fermando, almeno per il momento le scivolate delle passate settimane.

Oltre i sondaggi elettorali: le preoccupazioni degli italiani

I due sondaggi realizzati per Porta a Porta, indagano anche sulle preoccupazioni degli italiani. I quesiti posti indagano i timori degli intervistati e quanto siano preoccupati da alcune questioni.

Per quanto riguarda la situazione lavorativa, si dice preoccupato il 61% per Piepoli e il 60,3% per Euromedia.

Preoccupa la questione immigrazione per il 69% e il 74% del campione, nei due diversi sondaggi.

Ancor più elevato è il tasso di preoccupazione per la criminalità: 87% per Piepoli e 85,2% per Euromedia.

Per concludere, quando si chiede quali questioni preoccupino di più gli elettori, le risposte per il sondaggio realizzato da Piepoli sono: criminalità 40%, situazione lavorativa 37%, immigrazione 19%.

Per i sondaggi politici realizzati da Euromedia, invece: criminalità 38,2%, situazione lavorativa 35,9%, immigrazione 22,7%.

Google+
© Riproduzione Riservata