• Google+
  • Commenta
19 Giugno 2019

Belli di papà: trama, recensione, cast e trailer del film in HD

Locandina Belli di papà
Locandina Belli di papà

Locandina Belli di papà

Ecco di cosa parla il film Belli di papà diretto da Guido Chiesa e magistralmente interpretato da Diego Abatantuono, che ritorna alle origini della commedia all’italiana. Di seguito trama, recensione, cast e trailer del film in HD.

La pellicola è del 2015, diretta da Guido Chiesa e interpretata da Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Matilde Gioli. La commedia italiana e uno dei suoi maggiori esponenti; Diego Abatantuono. Un ritorno nelle terre del sud davvero esilarante.

Proprio lui, Diego Abatantuono che sostiene da sempre che ridere è la cosa più difficile del mondo, recita nella commedia Belli di papà e come in ogni commedia che si rispetti, fa del paradosso una gran forma d’arte. Un uomo che abbiamo apprezzato in tutte le sue performance e che secondo le sue teorie e amore per il sud, recita i panni dell’uomo di successo che torna alle origini.

Accanto ad Abatantuono, troviamo la bellissima Matilde Gioli che abbiamo visto nel lungometraggio La casa di famiglia, dove ha recitato egregiamente il suo ruolo. Attrice di spicco dell’orizzonte italiano. Andiamo quindi a scoprire recensione e trama del film Belli di papà.

Di cosa parla il film Belli di papà con Diego Abatantuono: trama e recensione della pellicola

Il film è stato ben accolto dalla critica, che però ha avuto da ridire su alcune situazioni tipo, un pò troppo portate avanti per allungare il brodo. La regia di Guido Chiesa ha fallito solamente nel voler portare avanti l’inganno del padre imprenditore, a sfavore dei figli, per troppo tempo, rendendo la possibile veridicità della situazione un pò fasulla.

Il consumato Abatantuono ha il suo modo di interpretare inconfondibile e davvero sempre più talentuosa si presenta la Gioli che riscuote sempre maggior successo.

Vincenzo, che ha il volto di Diego Abatantuono, è un imprenditore di successo, strapieno di soldi. Vedovo da poco, improvvisamente solo, deve fare i conti con tre figli ventenni, Matteo, Chiara e Andrea. I ragazzi e la loro gestione rappresentano un vero e proprio cruccio.

I tre pargoli sono abituati a vivere una vita agiata, senza senso e sono del tutto ignari di cosa significhi la parola responsabilità. Il padre quindi ha davvero una bella gatta da pelare. Il padre vede in loro troppa leggerezza, e si respira questo loro essere lontani da doveri e dal guadagnarsi la vita.

La dura realtà che si chiama lavoro in una commedia italiana

L’impatto con la dura realtà è dietro l’angolo e Vincenzo Abatantuono, inventa una situazione surreale, degna della migliore commedia italiana. Fa credere ai tre figli che l’azienda di famiglia sta fallendo per bancarotta fraudolenta. Si è quindi costretti ad un’improvvisa fuga da latitanti,  e la latitanza viene scontata in una vecchia e ormai malconcia casa di famiglia in Puglia. L’amore per il sud e le sue bellezze prende il sopravvento.

Per sopravvivere, Chiara, Matteo e Andrea devono lavorare. La ricerca del lavoro e il vivere un impiego “vero” metterà a dura prova i ragazzi. Chiara fa la cameriera nel ristorante dove lavora Rocco, spasimante di lei fin da quando era bambino, Matteo lavora in una ditta sgomberi e Andrea invece fa il rappresentante porta a porta di una crema alla melma scozzese.

Inutile dire quante situazioni inqualificabili e paradossali porteranno al finale ricco di buoni propositi e che porta ad un nuovo inizio per tutti i componenti della famiglia.

Scheda tecnica del film Belli di papà e trailer ufficiale in HD

Scheda tecnica
La pellicola Belli di papà è del 2015, diretta da Guido Chiesa e interpretata da Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Matilde Gioli. La commedia italiana e uno dei suoi maggiori esponenti; Diego Abatantuono. Un ritorno nelle terre del sud davvero esilarante.
TitoloBelli di papà
Durata100 minuti
GenereCommedia
CastDiego Abatantuono, Andrea Pisani, Matilde Gioli
RegiaGuido Chiesa
Anno di prod.2015
Google+
© Riproduzione Riservata