• Google+
  • Commenta
24 Giugno 2019

Europei Under 21 Francia Vs Romania di lunedì 24 giugno 2019

Qualificazioni Euro 2020 Italia Vs Armenia
Europei Under 21 Francia Vs Romania di lunedì 24 giugno 2019

Europei Under 21 Francia Vs Romania di lunedì 24 giugno 2019

L’inaspettata sconfitta contro la Polonia ha minato notevolmente il cammino dell’Italia in questi Europei Under 21, infatti la vittoria di sabato contro il Belgio potrebbe non bastare agli Azzurrini di Di Biagio in vista della qualificazione alla semifinale.

La squadra del tecnico romano è praticamente appesa ad un filo sottilissimo che potrebbe spezzarsi stasera nel caso in cui Francia e Romania pareggiassero. Sarebbe il più classico dei “biscotti” a cui la nazionale italiana è purtroppo abituata: basti pensare al pareggio per 2-2 tra Danimarca e Svezia che ci estromise dagli Europei del 2004 in Portogallo.

Per proseguire il loro cammino in questi Europei Under 21, gli Azzurrini avrebbero bisogno di una vittoria di una delle due.

Infatti se vincesse la Romania, a prescindere dal risultato, l’Italia sarebbe qualificata come miglior seconda.

Mentre nel caso in cui dovessero vincere i francesi è necessario che tale risultato maturi con uno scarto di 3 gol che permetterebbe a Di Biagio e Co di qualificarsi, proprio ai danni dei rumeni, in virtù della miglior differenza reti.

Francia-Romania si disputerà alle 21:00 a Cesena, mentre contemporaneamente a Serravalle (San Marino) scenderanno in campo le già eliminate Croazia e Inghilterra.

Pronostico Europei Under 21 Francia Vs Romania di lunedì 24 giugno 2019: chi vince

Per quel che concerne il pronostico possiamo dire che Francia-Romania è una partita il cui è esito è alquanto incerto poiché le possibilità che si materializzi il cosiddetto “biscotto” ai danni dell’Italia sono molto alte.

Il biscotto, vale a dire il pareggio, qualificherebbe entrambe le formazioni alle semifinali dove, qualora si realizzasse appunto tale risultato, la Romania affronterebbe la Germania, mentre la Francia se la vedrebbe con la Spagna.

Una formula, questa di questi Europei Under 21 che non è piaciuta e non piace molto agli addetti ai lavori, soprattutto alla luce di situazioni come quella di stasera in cui due squadre possono decidere il destino di un’altra.

Il pareggio qualificherebbe sia Francia che Romania e, logicamente parlando, viene quindi difficile immaginare che le due squadre possano farsi del male stasera. Ciononostante vogliamo  comunque confidare nella buona fede delle due nazionali e sperare che sia una gara in cui avrà la meglio semplicemente chi è più forte.

Al di là di quanto detto possiamo quindi dire che, qualora le due squadre non optassero per il biscotto, la partita di stasera metterà difronte due formazioni all’avanguardia, tecniche, veloci e fornite di talenti dal sicuro avvenire.

La Francia, sulla carta è più forte della Romania, infatti alla fine dovrebbe riuscire ad avere la meglio sui rumeni, anche se non è detto che i francesi vinceranno coi tre gol di scarto che permetterebbero all’Italia di qualificarsi come migliore seconda. La partita dovrebbe registrare almeno 3 gol, ma l’ultima parola spetta, come sempre, al campo. Appuntamento stasera alle 21:00 su Rai Due.

Probabili formazioni Francia Vs Romania di lunedì 24 giugno 2019

La Francia, con la qualificazione ancora in bilico, dovrebbe giocare con i tutti i titolari in campo: il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 con Bernardoni in porta, davanti a lui Dagba, Konaté, Upamecano e Sarr. A centrocampo spazio a Ntcham, Tousart e Aouar. In attacco il tridente formato da Ikonè, Thuram e Dembélé.

La Romania dovrebbe rispondere con un più articolato 4-2-3-1 i cui interpreti dovrebbero essere i seguenti: Radu in porta con, a fargli da scudo, Boboc, Nedelcearu, Ghita e Pascanu. A centrocampo Baluta e Nedelcu con Hagi, Man e Coman sulla trequarti a supporto dell’unica punta Petre.

  • Francia (4-3-3): Bernardoni; Dagba, Konaté, Upamecano, Sarr; Ntcham, Tousart, Aouar; Ikoné, Dembélé, Thuram.
  • Romania (4-2-3-1): Radu; Boboc, Nedelcearu, Ghita, Pascanu; Baluta, Nedelcu; Man, Hagi, Coman; Petre.
Google+
© Riproduzione Riservata