• Google+
  • Commenta
4 Ottobre 2019

Fury 2014: trama, recensione, cast e trailer del film con Brad Pitt

Locandina Fury 2014
Locandina Fury 2014

Locandina Fury 2014

Ecco di cosa parla il film Fury 2014 con Brad Pitt: trama, recensione, cast e trailer del film in HD.

E’ una pellicola del 2014 diretta e prodotta da David Ayer. I protagonisti del film sono Brad Pitt, Shia LaBeouf, Logan Lerman. Brad Pitt archiviati i suoi problemi con l’alcool, torna a vestire i panni di un comandante della seconda guerra mondiale. Il film di guerra ambientato, appunto, nella seconda guerra mondiale. Siamo proprio sul finire della guerra; gli scontri decisivi che scriveranno le pagine di storia. Siamo molto lontani da Bastardi senza gloria, il genere è più quello de Salvate il soldato Ryan.

David Ayer, dietro la macchina da presa, crea storie di complicità maschile che è la forza dei rapporti tra i suoi personaggi. Grazie a questi legami i personaggi riescono ad affrontare tutte le difficoltà che si presentano.

Ayer è anche il regista di Fast and Furious. Protagonista principale del film è un M4 Sherman, infatti per quasi tutte le riprese è stato utilizzato un vero carro armato.

Brad Pitt ha invece il ruolo di un paparino di guerra. I commilitoni che con lui affrontano la missione, sono molto più piccoli rispetto al suo personaggio. Essendo il più anziano guida i giovani soldati. Ma la curiosità su questo film, che più ha lasciato a bocca spalancata è il “metodo” di Ayer di far affiatare i suoi ragazzi. Prima di girare le scene cult del film, gli attori si dovevano provocare fino ad arrivare a dei veri pestaggi. Il tutto per migliorare l’affiatamento fra attori. Chissà se questo metodo è davvero efficace. Scopriamo trama e recensione del film Fury.

Di cosa parla Fury 2014: trama e recensione del film di David Ayer con Brad Pitt

La recensione del film Fury è positiva sia da parte del pubblico che della critica. La sceneggiatura ricca di colpi di scena ha un ritmo ben scandito che rende scorrevole lo scorrere delle immagini sullo schermo. I ragazzi di Ayer sono davvero affiatati durante le scene e tutti hanno contribuito a dare un valore aggiunto alla pellicola. Andiamo a scoprire la Fury trama.

Il film si svolge nell’aprile del 1945. Gli alleati stanno sferrando il loro attacco contro i nazisti; stiamo per vincere la guerra. Il sergente americano Don Collier, soprannominato da tutti Wardaddy, interpretato da Brad Pitt, guida un’unità di giovani soldati. La missione che sono chiamati a portare a termine è mortale. I soldati devono arrivare dietro le linee nemiche a bordo di un carro armato Sherman.

Il finale del film: arrivati gli americani, recuperano Norman e lo portano al campo per ricevere cure mediche, la guerra è finita e lui è vivo

Una missione temeraria ed eroica, anche se praticamente suicida, nel cuore della Germania nazista, che sta per perire sotto i colpi degli alleati. La squadra di Wardaddy, in inferiorità numerica, disarmati e con una recluta giovane e inesperta nel plotone, dovrà ricorrere a tutto il coraggio e all’arguzia per sopravvivere agli orrori della guerra. Una pellicola che lascia col fiato sospeso fino all’ultima scena.

I soldati di Wardaddy fronteggiano i tedeschi nonostante l’inferiorità numerica. I carristi cadono uno dopo l’altro; Grady rimane ucciso nella torretta da una granata che lo trancia. Garcia viene ferito quando sta per lanciare una bomba a mano che ricade nel carro. Garcia fa da scudo col suo corpo a Norman, per evitare che il suo errore uccida anche il soldato. Boyd è raggiunto da un proiettile alla testa mentre passa le munizioni a Collier. Norman cerca di procurare altre cartucce a Collier per il suo mitra. Collier viene gravemente ferito da un cecchino e ricade nella torretta.

Un’esplosione all’interno del mezzo uccide Collier. Norman si nasconde nella buca provocata dalla mina anticarro sotto al veicolo, e le SS riprendono la loro marcia. Il ragazzo il mattino dopo rientra nel carro devastato. In un angolo c’è il cadavere del sergente. Collier sente dei passi sullo scafo metallico, afferra il revolver di Collier per difendersi. Sono arrivati gli americani che lo recuperano e lo portano al campo per ricevere cure mediche.

Scheda tecnica del film Fury 2014 di David Ayer e trailer ufficiale HD

Scheda tecnica
I protagonisti del film sono Brad Pitt, Shia LaBeouf, Logan Lerman. Il film si svolge nell'aprile del 1945. Gli alleati stanno sferrando il loro attacco contro i nazisti; stiamo per vincere la guerra. Il sergente americano Don Collier, soprannominato da tutti Wardaddy, interpretato da Brad Pitt, guida un'unità di giovani soldati.
TitoloFury
Durata134 minuti
Genereguerra, drammatico, azione
CastBrad Pitt, Shia LaBeouf, Logan Lerman
RegiaDavid Ayer
Anno di prod.2014
Google+
© Riproduzione Riservata