• Google+
  • Commenta
28 Ottobre 2019

Il Re – The King: trama, recensione, cast ufficiale, trailer del film

Locandina Il Re - The King
Locandina Il Re - The King

Locandina Il Re – The King

Ecco di cosa parla il film Il Re – The King, diretto da David Michod con Joel Edgerton, Robert Pattinson, Sean Harris e Lily-Rose Depp: trama, scheda tecnica e trailer.

La pellicola The King del regista australiano trae ispirazione dal dramma storico di fine 600′ di William Shakespeare “Enrico V”.

Raccontando le gesta dell’erede al trono britannico interpretato dall’attore Timotheè Chalamet, Il re si propone come un film a metà tra adattamento storico e sociologico. Eccezion fatta per il ruolo del protagonista, gli altri interpreti che compongono il cast di questo prodotto cinematografico sono nonostante la giovane età realtà affermate del grande schermo. Il riferimento è per figure importanti quali Robert Pattinson (divenuto celebre per la parte del vampiro della saga di Twilight), Joel Edgerton (Il Grande Gatsby) e la figlia d’arte Lily-Rose Depp.

Insomma un giovane corpo attoriale per una trasposizione filmica moderna di un racconto storico riletto da David Michod con l’aiuto dello stesso Joel Edgerton.

Regista e attore, infatti hanno collaborato fianco a fianco nella sceneggiatura del riadattamento shakespeariano.

Di cosa parla Il Re – The King: trama e recensione della pellicola di David Michod

Il Re di Michod ha lo scopo di portare sul grande schermo una narrazione di origine storica romanzata da William Shakespeare rileggendola in chiave sociologica.

La figura del personaggio di Chalamet, infatti, è al centro del racconto diretto e rielaborato dal cineasta originario di Sydney. Hal, erede al trono d’Inghilterra, vive un momento di grande lotta con sè stesso e le sue angosce legate alla vita di corte.

La negazione del contesto che lo circonda, nobile ma al tempo stesso privo di valori e rapporti solidi, spingono il giovane Hal a vivere come popolano. La ferma volontà di stare tra la gente comune, senza le responsabilità di un’eventuale reggenza, sono motivazioni valide per il protagonista per rifiutare il proprio destino.

Tuttavia la scomparsa del padre prima e del fratello poi, forzano la mano al ribelle anglosassone che deve controvoglia accettare di salire al trono. Obbligato a districarsi in una vita che non ha mai apprezzato, Hal divenuto Enrico V, cerca di imparare in fretta i meccanismi politici di corte.

Giochi di palazzo che al neo re non sono mai piaciuti, un pensiero condiviso con il suo mentore John Falstaff (Edgerton), nella vita precedente alla reggenza. Quest ultimo, cavaliere decaduto ed alcolizzato, rappresenta un riferimento importante nel cammino di Hal, soprattutto per la sua filosofia di vita.

Un ripudio deciso verso la guerra e le lotte fratricida sono gli elementi che accomunano i due avvicinandoli nel loro rapporto di forte amicizia. Il giovane ribelle divenuto re d’Inghilterra non dimentica questi principi e cerca in ogni modo di farli valere durante il suo regno.

Il finale convulso del dramma storico di David Michod

Un epilogo introspettivo e ricco di suspence accompagna il personaggio interpretato da Timotheè Chalamet nel racconto delineato dal regista australiano.

Enrico V, infatti, costretto a dover scegliere tra l’affrontare in battaglia Carlo VI di Francia oppure trovare una soluzione diplomatica vive un conflitto interiore. Da un lato è spinto dall’arcivescovo di Canterbury a spodestare dal trono l’usurpatore francese, dall’altro dovrà decidere se andare contro i propri principi antibellici.

Una marcata analisi psicologica segna il film di Michod, che rivisita le gesta del noto sovrano  ma lo fa con una chiave di lettura sociologica. Evidenziare le difficoltà di un giovane nel barcamenarasi nei panni di re, sacrificando i propri ideali in nome dei giochi di potere, è ciò che caratterizza questa pellicola. L’analisi psicologica del regista è ciò che tiene il pubblico incollato allo schermo e consente l’immersione nei panni del protagonista.

Tale adattamento cinematografico dell’opera dell’autore dell’Amleto sarà visibile dal 1 Novembre su Netflix.

Scheda tecnica del film Il Re – The King e trailer ufficiale Netflix

Scheda tecnica
Il ribelle erede al trono Hal sveste forzatamente i panni di ragazzo del popolo per quelli di re guerriero, affrontando insidie dentro e fuori le mura del castello nella lotta per l'Inghilterra.
TitoloIl re
Durata140'
Generestorico/drammatico
CastTimotheè Chalamet, Robert Pattinson, Joel Edgerton, Lily-Rose Depp
RegiaDavid Mechod
Anno di prod.2019
Google+
© Riproduzione Riservata