A very English scandal: trama, recensione, cast e trailer della serie tv

Daniela Attanasio 20 Ottobre 2020

Ecco di cosa parla A very English scandal, la serie tv britannica con Hugh Grant, diretto da Stephen Frears: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer.

A very English scandal è una serie tv andata in onda sulla BBC e parla dello scandalo che coinvolse il governo britannico nel 1965 legato all’omosessualità. Si basa sul romanzo di John Preston dal titolo omonimo. La trama tratta una storia realmente accaduta.

Creata dalla mente di Russel T. Davis, è possibile vedere la serie tv A very English scandal in streaming su Amazon Prime Video.

Il cast è composto dai seguenti attori: Hugh Grant, Ben Whishaw, Monica Dolan, Alice Orr-Erwing, Alex Jennings, Jonathan Hyde, Eve Myles e David Bamber.

Per la sua interpretazione nei panni del giovane omosessuale che intrattiene una relazione amorosa con l’esponente del Partito Liberale, Ben Whislaw ha vinto il premio Golden Globe per migliore attore non protagonista in una serie.

La critica ha accolto molto bene questa serie politica a tal punto che molti quotidiani si sono interessati alla vita di Newton. Una menzione speciale la merita Hugh Grant, attore che non ha bisogno di presentazioni, che si ritrova qui in una veste insolita e totalmente diversa dai suoi precedenti lavori.

Trama e recensione di A very English scandal, serie tv con Hugh Grant: di cosa parla e come finisce

La trama di A very English scandal parla di un esponente politico del Partito Libero, Jeremy Thorpe, che si innamora e intrattiene una relazione amorosa con Norman Josiffe. Il politico prima lo ospita a casa della madre, poi gli paga una camera d’albergo dove il giovane è relegato dalla mattina alla sera.

Quando Thorpe si stanca di questa relazione, coinvolge il collega Peter Bussel affinché desse a Norman una somma di denaro che gli permettesse di vivere. Il punto è che Norman minacciava di dire tutto ai giornali locali se non avesse ottenuto la National Insurance. Il giovane sapeva bene l’attenzione mediatica che avrebbe ricevuto se avesse raccontato la verità.

Nel 1968 Thorpe si sposa con Caroline da cui ebbe un figlio. Nello stesso anno fu anche eletto leader del partito. Ma un lutto improvviso scuote la vita di Thorpe. Nel frattempo Norman continua a minacciare di divulgare tutto e non riesce a trovare un lavoro. Thorpe più volte decide di fargliela pagare cercando di ucciderlo.

Come termina la prima stagione e curiosità sulla seconda

Nel ’73 Thorpe si risposa e ingaggia David Holmes dell’uccisione di Norman, ma quest’ultimo fallisce. Norman così ha il materiale per portare Thorpe in tribunale essendo convinto che sia lui il mandante dell’omicidio. Thorpe e altri politici verranno messi a processo, ma la sfortuna di Norman è trovare giudici dichiaratamente liberali.

Dopo il successo della prima stagione, i produttori si sono messi subito a lavoro per la seconda stagione. Questa si incentrerà su un altro scandalo. Nel 1963 la duchessa di Argyll, Margaret Campbell, viene ritratta durante un rapporto sessuale con uno sconosciuto. Il tutto avviene mentre la duchessa sta avviando le pratiche per il suo secondo divorzio.

La seconda stagione di A very English scandal dovrebbe arrivare per il 2021. Nel frattempo possiamo goderci i tre episodi che compongono la prima stagione.

Trailer di A very English scandal, serie tv britannica con Hugh Grant

Scheda tecnica
Jeremy Thorpe viene coinvolto in uno scandalo legato all'omosessualità in un'epoca in cui parlarne era anticostituzionale. Una serie tv con uno strepitoso Hugh Grant e Ben Whishaw, meritevole del Golden Globe, nei panni del giovane ragazzo di cui Thorpe si innamora.
TitoloA very English scandal
Durata60 minuti per episodio
Generedrammatico, politico, giudiziario
CastHugh Grant, Ben Whishaw, Monica Dolan, Alice Orr-Erwing, Alex Jennings, Jonathan Hyde, Eve Myles e David Bamber.
RegiaStephen Frears
Anno di prod.2018 - in corso
Scheda tecnica
Jeremy Thorpe viene coinvolto in uno scandalo legato all'omosessualità in un'epoca in cui parlarne era anticostituzionale. Una serie tv con uno strepitoso Hugh Grant e Ben Whishaw, meritevole del Golden Globe, nei panni del giovane ragazzo di cui Thorpe si innamora.
TitoloA very English scandal
Durata60 minuti per episodio
Generedrammatico, politico, giudiziario
CastHugh Grant, Ben Whishaw, Monica Dolan, Alice Orr-Erwing, Alex Jennings, Jonathan Hyde, Eve Myles e David Bamber.
RegiaStephen Frears
Anno di prod.2018 - in corso
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto