ET l’extra-terrestre: trama, recensione, cast, scheda e trailer

Luigi Crispino 4 Novembre 2020

Recensione ET l'extra-terrestre: trama, opinioni cast completo, scheda tecnica, trailer, dove vedere film italiano e curiosità.

Il primo amico alieno ad aver mai rapito i cuori di tutto il mondo. Ognuno di noi – o almeno quelli della mia leva – almeno una volta nella vita deve aver detto “E.T. – telefono – casa”, col dito puntato nel vuoto.

Siate pronti a riabbracciarlo seduti comodamente da casa. Il film completo in italiano E.T. l’extra-terrestre sarà visibile nella programmazione Sky Cinema Family. Altrimenti, ET l’extra-terrestre in streaming è disponibile su Now Tv in abbonamento, o a noleggio presso numerose piattaforme streaming. Qui di seguito la scheda tecnica del film con trama, personaggi, cast completo, opinioni, anticipazioni e curiosità.

Trama ET l’extra-terrestre: recensione e opinioni del film di Steven Spielberg, di cosa parla

Qual è la trama di ET l’extra-terrestre e di cosa parla? Scopriamolo insieme in questa scheda tecnica.

Un gruppo di alieni si reca sulla Terra per un sopralluogo attuo a raccogliere vegetali. Ciò non passa inosservato agli occhi del governo che interviene tempestivamente sul posto. Gli extra-terrestri vengono sorpresi e, erroneamente, uno di loro viene dimenticato al suolo durante la fuga repentina. Si tratta proprio di un solo e smarrito E.T., come lo soprannomineranno di lì a breve Elliot e Gertie, gli stessi fratelli che accorrono in suo aiuto. Decidono di ospitarlo in casa loro, di nascosto, ed è così che prende sempre più forma uno speciale legame tra i tre.

ET fa intuire ai ragazzini la sua necessità di dover tornare a casa: è qui che si esprime nella celeberrima frase “E.T. telefono casa“. Dunque, i due si prodigano affinché l’alieno riesca a mettersi in contatto coi suoi simili, ma il primo tentativo risulta vano.

Le cose si complicano quando la presenza di E.T. viene svelata da parte di alcuni scienziati del governo. Con la loro abitazione in quarantena e nessuna risposta degli umanoidi dallo spazio, il destino di E.T. sembra essere confinato sul suolo terrestre.

Di cosa parla il film di E.T. l’extraterrestre e come finisce

Come finisce, quindi, il film cult di Steven Spielberg, E.T. l’extraterrestre?

Quando tutto sembra spacciato, è la notizia dell’imminente arrivo degli extra-terrestri a ridare vita all’alieno apparentemente moribondo. Riuscirà, infine, a raggiungere il punto nel bosco dove è atterrato per la prima volta: iconica è la scena dei ragazzi e di ET che prendono letteralmente il volo sulle bici in fuga verso l’orizzonte. Ad attenderlo, la navicella che lo aveva lasciato indietro; saluti commoventi, e via verso casa, accompagnato dall’arcobaleno.

La vera curiosità dell’opera di Steven Spielberg sta nel fatto che si tratta di un film alquanto autobiografico. Lo stesso regista, infatti, svelerà che da bambino, per alleviare la sofferenza del divorzio dei genitori, ideò un amico immaginario: si trattava proprio di un alieno. Da qui, l’idea di abbinarlo a una produzione cinematografica, il cui successo è impresso nella memoria di tutti.

Il cast completo della pellicola risulta di notevole spessore. Troviamo una giovanissima Drew Berrymore nei panni di Gertie, Henry Thomas (Elliot), Robert MacNaughton (Michael) e Peter Coyote (Keys). La pellicola, inoltre, vanta una serie sconfinata di importanti riconoscimenti. E’ bene ricordare, fra gli altri, gli Oscar per il miglior sonoro, il miglior montaggio sonoro, i migliori effetti speciali e la migliore colonna sonora.

E’ possibile vedere E.T. l’extraterrestre in prima serata su Sky Cinema Family, dalle ore 21:00. Quale occasione migliore per recuperare un must della cinematografia mondiale?

Trailer ufficiale del film ET l’extra-terrestre – video YouTube

Scheda tecnica
Elliot, quella sera, non avrebbe mai potuto immaginare di incontrare un alieno nel bosco. E neppure che da quell'incontro sarebbe nata una delle amicizie più famose in assoluto del grande schermo. Insieme alla sorella Gertie, dovrà affrontare una serie di peripezie affinché E.T. riesca a ricongiungersi coi suoi simili.
TitoloE.T. l'extraterrestre
Durata120 minuti
Generefantascienza, drammatico
CastHenry Thomas, Dee Wallace, Robert MacNaughton, Drew Barrymore, Peter Coyote
RegiaSteven Spielberg
Anno di prod.1982
Scheda tecnica
Elliot, quella sera, non avrebbe mai potuto immaginare di incontrare un alieno nel bosco. E neppure che da quell'incontro sarebbe nata una delle amicizie più famose in assoluto del grande schermo. Insieme alla sorella Gertie, dovrà affrontare una serie di peripezie affinché E.T. riesca a ricongiungersi coi suoi simili.
TitoloE.T. l'extraterrestre
Durata120 minuti
Generefantascienza, drammatico
CastHenry Thomas, Dee Wallace, Robert MacNaughton, Drew Barrymore, Peter Coyote
RegiaSteven Spielberg
Anno di prod.1982
© Riproduzione Riservata
avatar Luigi Crispino Amante della letteratura italiana, del cinema novecentesco e dell’arte in generale; un amore tale da diventare l’ardente oggetto dei miei studi universitari (ovvero Lettere, ramo Cinematic Arts, Film & Television Production).Per Controcampus mi occupo della rubrica Arts & Entertainment. Nello specifico, recensisco il meglio dei film e delle produzioni cinematografiche disponibili sia su piattaforme di fruizione gratuita (Rai, Mediaset) sia su quelle on demand (Sky, Netflix et simili).Attraverso i miei articoli, oltre all’analisi globale convenzionale, intendo proporre un ulteriore approccio squisitamente tecnico relativo alle pellicole trattate, al fine di renderle appetibili ed intriganti anche per lo “scheletro” che le compone e non solo per la trama e le curiosità annesse." Leggi tutto