• Gnudi
  • Tassone
  • Cocchi
  • Miraglia
  • Baietti
  • Dalia
  • Rinaldi
  • Liguori
  • Pasquino
  • Quaglia
  • Valorzi
  • Alemanno
  • Bonanni
  • Napolitani
  • Meoli
  • Carfagna
  • Chelini
  • Algeri
  • Ward
  • Romano
  • Boschetti
  • Coniglio
  • Casciello
  • Quarta
  • Mazzone
  • Leone
  • Romano
  • Cacciatore
  • Barnaba
  • Grassotti
  • Califano
  • Scorza
  • Rossetto
  • Bruzzone
  • Catizone
  • Gelisio
  • Bonetti
  • Falco
  • Crepet
  • di Geso
  • De Leo
  • Paleari
  • Ferrante
  • Buzzatti
  • Santaniello
  • Andreotti
  • De Luca

Chi è Alberto Matano: età, fratelli, fidanzata, figlia e instagram

Francesca Di Stasio 3 Giugno 2021
F. D. S.
19/09/2021

Conduttore de La Vita In Diretta, chi è Alberto Matano, biografia, età, origini, famiglia, fratelli,  compagna e vita privata del giornalista.



Calabrese, è un volto noto della Rai dove conduce il programma pomeridiano La Vita in Diretta.

Laureato in Giurisprudenza, con il sogno di diventare un giornalista, ha iniziato la carriera televisiva all’ANSA nel 1998.

Nel 2007 approda al TG1 dove ha condotto l’edizione delle 20,00 e numerose edizioni straordinarie.

Nel corso della sua carriera, diversi programmi televisivi tra cui:  Sono innocente, Photoshow, A grande richiesta – Non sono una signora. Autore di diversi libri, non è mancata la radio con il tg a Rai Radio e un programma a Rai Radio 2.

Venuto alla cronaca rosa per una presunta relazione con Emma D’Aquino. Ma a dirci di lui, non sarà la sua relazione con Emma D’Aquino, Alberto Matano chi è oggi, quanti anni ha, origini, famiglia, genitori, mamma, papà e fratelli, sarà la sua biografia a dircelo.

Chi  è Alberto Matano: biografia, età, genitori, fratelli, fidanzata e profilo Instagram del giornalista

Per scrivere una biografia e sapere chi è Alberto Matano, Instagram, Facebook, ci saranno d’aiuto per scoprire innanzitutto, età, carriera, vita privata e sentimentale, curiosità, del giornalista e conduttore.

E’ nato a Catanzaro il 9 settembre 1972. Ha 48 anni ed è del segno zodiacale della Vergine.  Uomo di bella presenza, capelli corti e scuri, occhi grandi e castani. Veste sempre in modo elegante – casual. Da anni vive a Roma. 

Suo padre è un biologo in pensione con la passione per il teatro e la musica. Sua madre, Marisa Fagà, è un’insegnante, nota nel suo paese per aver ricoperto negli anni passati i ruoli di sindacalista e assessore. Ha una sorella che vive a Milano e un fratello che vive a Bruxelles.

E’ anche zio di tre nipoti a cui è legatissimo. Quando i suoi nipoti non riescono a dormire, lo chiamano a telefono e lui gli racconta una storia. Era molto legato a sua nonna Luisa, venuta a mancare a 101 anni.

A Maggio è stato sulla copertina di Cosmopolitan. Sui social, in particolare su Instagram Alberto Matano è molto attivo e seguito con 153 mila followers. Qui posta scatti di sé, del suo lavoro e della sua vita quotidiana. Ama molto lo sport e alcune foto lo ritraggono intento a praticare attività fisica.

Ha dichiarato di essere un appassionato del genere musicale “bossa nova”. La sua canzone preferita è Corcovado, di Astrud Gilberto.

Tra i suoi contatti e amici, Roberta Morise, Luciana Litizzetto, Salvo Sottile, Giuliano Sangiorgi e Mara Venier a cui lo lega un’amicizia speciale. Era molto legato a Ida Colucci, giornalista venuta a mancare nell’estate 2019. Secondo i suoi amici, è un cuoco molto bravo. Il suo piatto forte è la “cacio e pepe”. All’Università coltivava il sogno di diventare un Video jockey e ha sostenuto dei provini per MTV.

Riguardo la sua vita privata e sentimentale non si sa molto, smentita la notizia che Emma D’Aquino sia la sua fidanzata, Alberto Matano non ha mai svelato l’identità della sua compagna, ne’ se e quando si sposa. Ha dichiarato che renderà pubblica la sua relazione quando farà l’importante passo del matrimonio. Sull’argomento figli invece ha dichiarato “C’è stato un momento in cui ci sono andato molto vicino, ma ero molto giovane…” 

Da giornalista a conduttore, Matano a La Vita in Diretta

Molti lo avranno visto al TG1 o a La Vita in Diretta, Alberto Matano chi è oggi in tv lo deve certamente al noto programma,  ma non tutti conoscono il suo percorso di studi e i suoi inizi nel mondo del giornalismo e della televisione.

Ha iniziato gli studi al Liceo Scientifico del suo paese. Dopo essersi diplomato, si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma dove nel 1995 consegue la Laurea.

La scelta universitaria non è stata dettata dalle sue passioni, ma è stata fatta per soddisfare le aspettative dei suoi genitori. La sua vera vocazione sono le notizie e il suo sogno nel cassetto è quello di diventare un giornalista.

Nel 1996 riesce a superare la selezione per la scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia, e dopo tre anni, nel 1999 riesce a ottenere il tesserino di giornalista professionista.

Ha iniziato la carriera televisiva  nel 1998 all’Agenzia ANSA nella redazione di Bloomberg Tv. Il primo contratto in Rai è al Giornale Radio, dove segue i principali avvenimenti della politica italiana e diventa giornalista parlamentare ASP.

Nel 2007 Gianni Riotta lo chiama al TG1 e dal 2013 al 2019 ne conduce l’edizione delle 20:00. Ha annunciato che dopo tanti anni avrebbe lasciato il TG1 con un post sui social dove ha scritto: Arrivederci TG…ora comincia una nuova pagina. Del TG1 ha condotto molte edizioni straordinarie e dirette  tra cui: la nascita del governo Monti, le conferenze stampa di fine anno del Presidente del Consiglio dei ministri Renzi nel 2014 e nel 2015, il giuramento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, le cerimonie di apertura e chiusura di Expo 2015, lo speciale in prima serata sulla strage di Nizza con l’annuncio in diretta del colpo di Stato in Turchia.

Programmi di Alberto Matano, chi è in tv

Non solo giornalista, è anche conduttore, Alberto Matano chi è non solo l’ha fatto sapere nel suo programma ma anche in altri programmi come ospite, ad esempio in una lunga intervista a “Ruota Libera”. Ripercorriamo la carriera sempre più in ascesa tra giornalismo, radio e televisione.

Nel 2012 è entrato a far parte del cast di Unomattina Estate. L’anno successivo approda prima al tg1 delle 13:30, poi all’edizione delle 20:00 e diventa anche il conduttore di Speciale Tg1 in diretta.

Ha condotto l’edizione 2015 del Premio giornalistico Marco Luchetta e I nostri angeli da Trieste. Sempre su Rai 1 ha presentato dal 2015 al 2017 il programma Nostra madre Terra da Assisi e dal 2016 presenta il Premio di giornalismo Biagio Agnes da Sorrento,

Sempre su Rai 1 ha condotto Tg1 Referendum, sei puntate con un confronto tra diversi esponenti politici sul referendum costituzionale del 2016. Successivamente è diventato autore e conduttore di Sono innocente, docufiction che racconta le storie di persone arrestate ingiustamente in onda su Rai 3, in prima serata nel 2017 e nel 2018.

Dal settembre 2017 ogni sabato su Rai Radio 2 interviene nel programma Miracolo italiano. Nel marzo del 2018 ha pubblicato il suo primo libro: Innocenti – Vite segnate dall’ingiustizia. Durante i mesi di febbraio e marzo 2019, ha condotto su Rai 3:  Photoshow. Ha poi partecipato a diverse puntate della quattordicesima edizione di Ballando con le stelle in veste di opinionista.

Nella stagione 2019-2020 ha condotto il rotocalco pomeridiano di Rai 1 La vita in diretta, in coppia con Lorella Cuccarini che lo ha accusato di maschilismo. Dal settembre 2020 il giornalista continua la conduzione di La vita in diretta, questa volta in solitaria e con il ruolo di capo autore. Fa parte anche del cast della quindicesima edizione dello show Ballando con le stelle, sempre  in qualità di opinionista.

Ha condotto Telethon e nel 2021 ha condotto la serata dedicata a Loredana Bertè: A grande richiesta – Non sono una signora.

Anagrafica Principale
E' nato a Catanzaro il 9 settembre 1972. E' un volto noto della Rai dove conduce il programma pomeridiano La Vita in Diretta. Laureato in Giurisprudenza, con il sogno di diventare un giornalista, ha iniziato la carriera televisiva All'ANSA nel 1998. Nel 2007 approda al TG1 dove ha condotto l'edizione delle 20 e numerose edizioni straordinarie. Nel corso della sua carriera, diversi programmi televisivi tra cui:  Sono innocente, Photoshow, A grande richiesta - Non sono una signora. Autore di diversi libri, non è mancata la radio con il tg a Rai Radio e un programma a Rai Radio 2.
Nome e CognomeAlberto Matano
Data di nascita09/09/1972
Luogo di nascitaCatanzaro
ProfessioneGiornalista, autore, conduttore
Anagrafica Principale
E' nato a Catanzaro il 9 settembre 1972. E' un volto noto della Rai dove conduce il programma pomeridiano La Vita in Diretta. Laureato in Giurisprudenza, con il sogno di diventare un giornalista, ha iniziato la carriera televisiva All'ANSA nel 1998. Nel 2007 approda al TG1 dove ha condotto l'edizione delle 20 e numerose edizioni straordinarie. Nel corso della sua carriera, diversi programmi televisivi tra cui:  Sono innocente, Photoshow, A grande richiesta - Non sono una signora. Autore di diversi libri, non è mancata la radio con il tg a Rai Radio e un programma a Rai Radio 2.
Nome e CognomeAlberto Matano
Data di nascita09/09/1972
Luogo di nascitaCatanzaro
ProfessioneGiornalista, autore, conduttore
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Francesca Di Stasio Ho una laurea in Lingue e Culture straniere e una passione per la scrittura che coltivo da diversi anni. Amo imprimere idee, eventi, storie non solo sulla pagina ma anche attraverso la fotografia. Sono un'esploratrice appassionata di luoghi, culture e tradizioni. Vado alla scoperta di nuovi sapori e io stessa mi diletto in cucina nella creazione di piatti originali. Adoro viaggiare. Credo che i viaggi e le nuove esperienze siano una fonte preziosa di arricchimento personale. Impegno e dedizione mi contraddistinguono. I miei interessi spaziano ​dalla cultura allo spettacolo, dall'attualità alla musica. Con minuziosità e accuratezza sono alla costante ricerca di informazioni, fatti, avvenimenti, curiosità da trasmettere ai lettori. Per il Portale Controcampus curo la rubrica "Il Personaggio." Ritratti e biografie di personaggi noti. Una lente di ingrandimento sulla loro vita alla ricerca di segreti inconfessati e lati nascosti senza tralasciare alcun dettaglio e lasciando emergere, attraverso la scrittura, solo ciò che è autentico e veritiero. Leggi tutto