• Crepet
  • di Geso
  • Meoli
  • Coniglio
  • De Leo
  • de Durante
  • Pasquino
  • Liguori
  • Barnaba
  • Napolitani
  • Tassone
  • Bonetti
  • Baietti
  • Valorzi
  • Carfagna
  • Romano
  • Casciello
  • Miraglia
  • Cacciatore
  • Quarta
  • Romano
  • Mazzone
  • Andreotti
  • Chelini
  • Leone
  • De Luca
  • Califano
  • Rinaldi
  • Catizone
  • Buzzatti
  • Dalia
  • Rossetto
  • Gnudi
  • Santaniello
  • Antonucci
  • Paleari
  • Bruzzone
  • Boschetti
  • Bonanni
  • Alemanno
  • Algeri
  • Gelisio
  • Scorza
  • Quaglia
  • Cocchi
  • Ferrante
  • Ward
  • Falco
  • Grassotti

Chi è Francesco Boccia: età, altezza, moglie, figli e vita privata

Antonella Acernese 20 Dicembre 2021
A. A.
27/01/2022

Conosciuto come deputato PD, chi è Francesco Boccia: biografia, età, altezza, origini, vita privata, curriculum, moglie e figli del politico del Partito Democratico.



Si laurea in Scienze Politiche con indirizzo economico-internazionale nel 1990-1991 presso l’Università di Bari. Nel 1994 consegue un master MBA alla Bocconi.

Nel 2002 è stato e Visiting Professor alla University of Illinois. E’ tra i fondatori di Digithon.

Inizia la sua carriera politica come assessore all’economia al comune di Bari dal luglio del 2004 a ottobre 2006. Nel 2008 viene eletto nella Camera dei Deputati nella lista PD e dal 2019 è ministro per gli Affari regionali e le Autonomie nel Governo Conte II.

Nel 2021 è nominato Responsabile Autonomie Territoriali ed Enti Locali della Segreteria nazionale del PD.

Interviene sulla sciopero del 16 Dicembre indetto dai CGIL e UIL per i lavoratori, di cui ha parlato anche Maurizio Landini. 

Ha fatto molto duscutere la sua relazione sentimentale per via del fatto che la moglie era ministro e deputato del Popolo della Libertà.

Ma a parlarci di lui non sarà solo la relazione con la moglie Nunzia de Girolamo, Francesco Boccia chi è oggi, quanti anni ha dove vive, origini, moglie, figli e vita privata, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Francesco Boccia oggi: biografia, età, altezza, moglie, figli e vita privata del politico del PD

Per scrivere una biografia e sapere chi è Francesco Boccia, Facebook, Instagram e Twitter ci saranno utili per scoprire innanzitutto età, altezza, origini, curriculum, laurea, moglie e figli del politico.

Nato a Bisceglie il 18 Marzo 1968 sotto il segno zodiacale dei Pesci. E’ alto 180 cm e pesa circa 77 kg.

Ha capelli corti e brizzolati, occhi piccoli e scuri ed un viso dall’espressione spesso seriosa. Indossa occhiali dalla montatura sottile e trasparente. Non ha un look particolare, bensì appare spesso in abiti semplici, composti e sobri, come camicie e giacche dai toni neutri.

E’ definito dalla moglie un uomo “zen”, tranquillo. E’ appassionato di sport, in particolare di calcio. Tifa Juventus ed è stato fino al 2018, presidente dello Juventus Club, Giovanni Agnelli, Camera-Senato. E’ attaccante della Nazionale di Calcio Parlamentari.

I suoi studi lo hanno reso molto attivo anche nelle pubblicazioni di scritti economico-finanziari, tra i quali ricordiamo La finanza innovativa, Mezzogiorno dimenticato, Il diavolo e l’acqua santa.

Il profilo Instagram di Francesco Boccia è molto attivo, così come Facebook. Su entrambi i social  condivide i suoi interventi in politica e tutto ciò che riguarda l’attualità. Non mancano foto in attimi di relax o con la famiglia.

Circa le sue origini non abbiamo tante informazioni sulla sua famiglia. Non sappiamo se abbia fratelli o sorelle.

Della sua vita privata sappiamo che è sposato, la moglie di Francesco Boccia è Nunzia De Girolamo, i due sono convolati a nozze con rito civile nel 2011 e hanno una figlia Gea, nata nel 2012.

In precedenza è stato legato a Benedetta Rizzo, militante nel Partito Democratico. Con lei ha avuto due figli: Edoardo e Ludovica.

Formazione e titoli di studio del deputato PD Boccia

Molti lo conoscono come deputato PD, Francesco Boccia chi è oggi professionalmente, i suoi studi, la sua formazione, carriera e curriculum, non tutti li sanno. Ripercorriamole sin dall’inizio.

Si laurea in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Bari, con indirizzo economico internazionale nel 1990-91. Nel 1993-94 consegue un master MBA alla Bocconi.

Diviene ricercatore alla London School of Economics dal 1994 al 1998 e nel 2002 è visiting Professor alla University of Illinois di Chicago presso il College of Public Administration.

Dal 1998 insegna discipline economiche all’Università Cattaneo di Castellanza dove, dal 1998 al 2005, dirige il CERST (Centro di Ricerca per lo Sviluppo del Territorio).

Nel 2016 diviene presidente del Centro di Ricerca interdisciplinare su Governance e Public Policies presso l’Università degli Studi del Molise.

Da accademico Francesco Boccia chi è oggi in politica

La carriera del deputato PD è lunga e copiosa, da accademico alla politica, chi è Francesco Boccia oggi politicamente lo sappiamo soprattutto per via dei suoi interventi. Cerchiamo comunque di tracciare un suo curriculum.

Dal 2004 al 2006 è assessore all’Economia al Comune di Bari. Negli stessi anni è a capo del Dipartimento Economico a Palazzo Chigi.

Dal 2006 al 2008 è commissario liquidatore e presidente dell’organo straordinario di liquidazione del dissesto finanziario del Comune di Taranto.

A partire dal 2008 fino al 2013 è deputato e coordinatore delle Commissioni economiche del gruppo PD alla Camera, membro delle Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione di Montecitorio e della commissione Bicamerale per il Federalismo Fiscale.

Viene rieletto deputato alle elezioni politiche del febbraio 2013 e presidente della V Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati dal 2013 al 2018.

A maggio 2013 viene eletto nella lista PD consigliere comunale di Bisceglie, dimettendosi poi nel 2016.

Nel marzo 2018 è confermato deputato del Partito Democratico per la XVIII legislatura. Dal  2019 è Responsabile economia e società digitale del PD.

Da settembre 2019 è ministro per gli Affari regionali e le Autonomie. Nel 2021 è nominato Responsabile Autonomie Territoriali ed Enti Locali della Segreteria nazionale del PD.

Il politico si esprime sulle nuove misure restrittive anti-covid, scagliandosi contro i no vax.

Anagrafica Principale
Nato a Bisceglie il 18 Marzo 1968 sotto il segno zodiacale dei Pesci. E' alto 180 cm e pesa circa 77 kg. Si laurea in Scienze Politiche con indirizzo economico-internazionale nel 1990-1991 presso l'Università di Bari. Nel 1994 consegue un master MBA alla Bocconi. Nel 2002 è stato e Visiting Professor alla University of Illinois. E' tra i fondatori di Digithon. E' assessore all'economia al comune di Bari dal luglio del 2004 a ottobre 2006. Nel 2008 viene eletto nella Camera dei Deputati nella lista PD e dal 2019 è ministro per gli Affari regionali e le Autonomie nel Governo Conte II.
Nome e CognomeFrancesco Boccia
Data di nascita18/03/1968
Luogo di nascitaBisceglie
ProfessionePolitico, accademico
Anagrafica Principale
Nato a Bisceglie il 18 Marzo 1968 sotto il segno zodiacale dei Pesci. E' alto 180 cm e pesa circa 77 kg. Si laurea in Scienze Politiche con indirizzo economico-internazionale nel 1990-1991 presso l'Università di Bari. Nel 1994 consegue un master MBA alla Bocconi. Nel 2002 è stato e Visiting Professor alla University of Illinois. E' tra i fondatori di Digithon. E' assessore all'economia al comune di Bari dal luglio del 2004 a ottobre 2006. Nel 2008 viene eletto nella Camera dei Deputati nella lista PD e dal 2019 è ministro per gli Affari regionali e le Autonomie nel Governo Conte II.
Nome e CognomeFrancesco Boccia
Data di nascita18/03/1968
Luogo di nascitaBisceglie
ProfessionePolitico, accademico
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto